MeditazioniVivi bene adesso

5 passi per iniziare a meditare

Sono tanti i post in cui consiglio di meditare e molte le meditazioni angeliche che vi propongo. L’obiettivo principale della meditazione è quello di calmare la mente. Questa pratica non deve essere considerata un modo per poter fuggire dalla realtà, ma un modo nuovo di vedere il mondo.

Meditare aiuta ad allontanare i pensieri negativi, a gestire lo stress, a stimolare l’autostima e la consapevolezza e ha effetti benefici anche sulla salute. Praticata quotidianamente può farci connettere con la parte più profonda di noi stessi e facilita la comunicazione angelica.

Riuscire a meditare non è qualcosa che si impara dall’oggi al domani. E’ necessario allenamento e costanza. Ecco alcuni passi per imparare a meditare.

  • Ponetevi piccoli obiettivi

Iniziate con poco. Anche solo pochi minuti al giorni (tre o cinque) vanno bene, purché siate costanti. La cosa importante è iniziare questa pratica e farla diventare un appuntamento giornaliero. Col passare dei giorni, potrete aumentare il tempo dedicato alla meditazione, sino a giungere a 20/30 minuti.

  • Stessa ora, stesso posto

Praticare la meditazione al mattino, appena svegli sarebbe l’ideale per poter beneficiare dei suoi effetti positivi. Se questo però non è possibile, cercate di praticare la meditazione sempre nello stesso luogo e alla stessa ora. In questo modo sarà possibile includerla nella routine quotidiana.

  • Trovate il vostro luogo sacro

Trovate un posto tranquillo dove potete meditare senza essere disturbati e fatelo diventare il vostro luogo sacro. Io amo meditare nella mia stanza, vicino al mio altare angelico, oppure immersa nella natura. Non importa quale luogo sceglierete, l’importate è che quel luogo vi dia pace e tranquillità.

  • Tenete un diario della meditazione

Prendete un quaderno o un taccuino e fatelo diventare il vostro diario della meditazione. Su di esso annoterete i minuti dedicati alla pratica meditativa e come vi sentite dopo averla praticata. Ponete attenzione soprattutto a come vi sentite sia fisicamente che mentalmente e annotate tutto sul vostro diario.

  • Non abbiate aspettative

Molti dei benefici della meditazione saranno immediati, mentre per altri servirà molto più tempo e soprattutto pazienza. Non abbiate dunque troppe aspettative, perché potreste rimanere delusi ed essere tentati di lasciar perdere.

Potete iniziare a meditare utilizzando la tecnica dei 100 respiri, ascoltando una meditazione guidata, semplicemente restando in silenzio o ripetendo un mantra. Non importa quale tecnica utilizzerete, l’importante è includere la meditazione nella vostra routine quotidiana.

La meditazione è una pratica che porta grandi benefici, portate avanti questo impegno un passo alla volta e non potrete più farne a meno.

Un abbraccio di luce e amore.

Maria

 

 

Sull'autore

Avatar
Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo o l'Universo (non importa come vuoi chiamarlo) ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola, sono sempre stata affascinata dagli angeli e dalle fate. Ho sempre avuto l'impressione di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Sebbene all'inizio tutto questo mi incuteva paura, in seguito ad una serie di eventi dolorosi, mi sono avvicinata sempre di più al mondo angelico e ho iniziato a comunicare con queste splendide creature. Dapprima ho acquistato tutti i libri di Doreen Virtue, poi ho seguito un seminario della splendida Isabelle Von Fallois ed il corso di Doreen Virtue che mi ha permesso di diventare Angel Card Reader certificata. Ed ora, eccomi qui! Il mio percorso spirituale è soltanto all'inizio, ma quella vocina di cui vi parlavo, mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *