ArcangeliArcangelo Haniel

Haniel: l’arcangelo della Luna

Haniel significa “Gloria di Dio” o “Grazia di Dio”. La sua energia è simile a quella di una dea lunare, da una parte eterea e dell’altra molto nutriente. Era già conosciuta ai tempi dell’antica Babilonia, dove era associata all’astronomia e alla religione.

Può aiutarvi a sviluppare la vostra intuizione, la vostra chiaroveggenza e tutti gli aspetti collegati all’energia femminile. La sua aura è di un  bianco bluastro, come la luna splendente. Il pianeta a cui viene collegata è Venere.

Durante le notti di luna piena, potete invocarla per liberarvi e purificarvi dai vecchi schemi mentali e dalla negatività. Nelle notti di novilunio, Haniel vi aiuterà a manifestare i vostri desideri. Uscite all’aperto, confidatele i vostri desideri, ringraziatela e abbiate fede. Infine, nelle notti di mezzaluna, pregate Haniel affinché il vostro coraggio e la vostra fiducia vengano rafforzati.

Questo splendido arcangelo può aiutarvi a vivere in armonia con i cicli della luna e ad usare tale energia per purificare cristalli, acqua ed essenze. Naturalmente potete invocare questo arcangelo non solo nelle notti di luna piena, ma ogni volta che ne sentite il bisogno. Haniel è una guaritrice compassionevole piena d’amore. La sua energia è in grado di purificarvi sia a livello fisico che a livello spirituale.

Gli uomini, così come le donne, possono trarre molti benefici dal contatto con questo arcangelo. Gli uomini infatti, possiedono ugualmente l’energia femminile (così come le donne possiedono quella maschile); Haniel può aiutare tutti, a prescindere dal loro sesso, ad elevare e seguire la propria guida divina.

L’arcangelo Haniel aiuta tutti coloro che lo desiderano a sviluppare i propri doni spirituali. Chiunque volesse entrare in contatto con lei, deve solo invocarla ed essere pronta ad accoglierla.

Un abbraccio angelico a tutti.

Maria

 

Sull'autore

Avatar
Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola ho sempre avuto una grande fede in Dio e negli angeli. Ho sempre saputo di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Ed ora, eccomi qui! Quella vocina mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *