AngeliNoi e gli angeli

Potenziare l’aura con l’aiuto degli angeli

L’aura è quella luce colorata che ci circonda e che funge da velo protettivo. Da un punto di vista scientifico questo velo è considerato un campo elettrico e può anche essere fotografato da raffinate apparecchiature.

Queste apparecchiature sono in grado di mostrare le diverse emozioni contenute nel nostro campo energetico. Ad ogni emozione corrisponde un colore differente. Quando ci sentiamo tristi, o vittime delle cattiverie altrui, il nostro stato d’animo può manifestarsi a livello dell’aura che si colora di nero assumendo contorni frastagliati.

Al contrario, le persone forti, che hanno grande fiducia in sè, hanno spesso un’aura forte che difficilmente si fa attaccare dai campi di energia negativa circostanti. Grazie alla nostra fantasia e alla nostra creatività, possiamo ricostruire e rafforzare la nostra aura.

CREARE UNA PROTEZIONE CON L’AIUTO DEGLI ANGELI

In qualsiasi momento possiamo proteggerci dalla negatività. Inizialmente, è possibile che avrete bisogno di trovarvi in un posto tranquillo dove poter chiudere gli occhi e stare in silenzio, ma con il passare del tempo imparerete a rinforzare l’aura anche in mezzo alla gente.

Del resto, è proprio quando siamo al lavoro o con altre persone, che potremmo sentire la necessità di proteggerci dalla negatività e dai sentimenti ad essa collegati. Gli angeli sono sempre con noi, quindi potranno aiutarci sempre e ovunque.

Chiedete al vostro angelo custode di potenziare e rinforzare la vostra aura. Allo stesso tempo, provate ad immaginare di essere circondati da una nuvola fatta di luce sfolgorante. Visualizzate questa energia, visualizzate il vostro angelo accanto a voi e immaginate di potenziare questa energia attingendo tutto l’amore e tutta la positività circostante.

Chiedete al vostro angelo custode di aiutarvi ad irrobustire la vostra aura e a consolidare le energie positive. Le donne possono rivolgersi anche all’arcangelo Haniel per chiedergli di aiutarle a rafforzare la loro aura durante il periodo di fluttuazione ormonale.

Usate ogni giorno l’aura, il vostro velo protettivo, per difendervi dalla negatività e per capire se siete al sicuro. Invocate il vostro angelo custode e chiedete il suo intervento quando vi sentite tristi e negativi. Rinforzando quotidianamente la vostra aura la negatività non avrà alcun potere e tornerete ad essere circondati solo di luce e amore.

Un abbraccio angelico.

Maria

Sull'autore

Avatar
Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola ho sempre avuto una grande fede in Dio e negli angeli. Ho sempre saputo di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Ed ora, eccomi qui! Quella vocina mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *