AngeliAngeli Custodi

Preghiere all’angelo custode

Preghiera all’angelo custode di San Pio di Pietralcina

O santo angelo custode, abbi cura dell’anima mia e del mio corpo.

Illumina la mia mente perché conosca  meglio il Signore

e lo ami con tutto il cuore.

Assistimi nelle mie preghiere perché non ceda alle distrazioni

ma vi ponga la più grande attenzione.

Aiutami con i tuoi consigli, perché veda il bene

e lo compia con generosità.

Difendimi dalle insidie del nemico infernale e sostienimi nelle tentazioni

perché riesca sempre vincitore.

Supplisci alla mia freddezza nel culto del Signore:

non cessare di attendere alla mia custodia

finché non mi abbia portato in Paradiso,

ove loderemo insieme il Buon Dio per tutta l’eternità.

 

Preghiera agli angeli

Possano gli angeli custodirmi fin dal mattino,
Possano loro guidarmi attraverso la notte,
Possano loro consolarmi dalle afflizioni,
Possano loro aiutarmi a vincere la fatica.

Possano custodirmi ora nella loro anima,
Possano loro mantenermi migliore,
Possano loro vegliare il mio sonno,
Possano loro guardarmi attraverso il giorno.

Possano loro manifestarsi dandomi nuova fiducia,
Possano loro togliermi ogni dubbio,
Possano loro darmi la pace togliermi ogni paura,
Possano loro sentire ogni mia richiesta.

Possano gli angeli custodirmi sempre,
Se le mie preghiere non saranno sentite
E se l’angelo non si accorgesse di me
Che possa Dio essere sempre lì presente.

Consacrazione all’angelo custode

Santo angelo custode,

sin dall’inizio della mia vita

mi sei stato dato come protettore e compagno.

Qui, al cospetto

del mio Signore e mio Dio,

della mia celeste Madre Maria

e di tutti gli angeli e i santi

io  (nome) povero peccatore

mi voglio consacrare a te.

 

Prometto di essere sempre fedele

e ubbidiente a Dio e alla santa Madre Chiesa.

Prometto di essere sempre devoto a Maria,

mia Signora, Regina e Madre, e di prenderla

a modello della mia vita.

 

Prometto di essere devoto anche a te,

mio santo protettore e di propagare secondo le mie forze

la devozione agli angeli santi che ci viene concessa

in questi giorni quale presidio ed ausilio

nella lotta spirituale

per la conquista del Regno di Dio.

 

Ti prego, angelo santo, di concedermi

tutta la forza dell’amore divino affinché

ne venga infiammato, e tutta  la forza della fede

affinché non cada mai più in errore.

Fa’ che la tua mano mi difenda dal nemico.

 

Ti chiedo la grazia dell’umiltà di Maria

affinché sfugga a tutti i pericoli e,

guidato da te, raggiunga in cielo

l’ingresso della Casa del Padre.

Amen.

 

Un abbraccio angelico a tutti.

Maria

 

Sull'autore

Avatar
Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola ho sempre avuto una grande fede in Dio e negli angeli. Ho sempre saputo di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Ed ora, eccomi qui! Quella vocina mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

8 Commenti

  1. Avatar Caterina Rispondi

    Ciao , proprio la notte scorsa ho ricevuto un caldo abbraccio da un angelo bianco … ho visto come se stessi dall’alto che io ero lunga sul letto e girata da un lato e lui mi ha abbracciata caldamente ed io ho sorriso e mi sono subito svegliata!!! Ma cosa sognifica tutto ciò ? Io credo agli angeli a Dio e la Nostra Madre Maria

    • Ciao Caterina,
      gli angeli ti hanno comunicato attraverso un sogno che ti sono molto vicini.
      Spesso ci inviano i loro messaggi mentre dormiamo perché anche il nostro ego dorme e quindi è più semplice aprirci ai loro segni.
      Ti abbraccio.
      Maria

  2. Avatar Ermanno Rispondi

    Ciao Maria,
    Un brano che canto spesso di recente si intitola “Count your blessing” conta le tue benedizioni; day by day giorno per giorno; che sono molte. Per tutti. Vedere tutto ciò che di positivo c’è in ogni cosa anche dietro a quello che umanamente etichettiamo come negativo potrebbe in fondo non esserlo può farci crescere dal punto di vista spirituale. E ne sono certo. E oggi tornando poco fa da uno dei miei concerti dove ho cantato insieme al mio coro proprio questo pezzo chiedo agli angeli di farmi vedere sempre ogni cosa in positivo e di allontanare quello che è negatività pura inutile o di altre persone della quale vogliono disfarsi (a volte purtroppo – ho notato – possiamo fungere da cestino dei rifiuti per qualcun’altro – che brutta cosa!! e non sai difenderti perché ti colgono sempre quando non puoi farlo) o di trasformarla veicolarla in qualche modo in positivo; e tornare ad essere sereno nei miei pensieri a volte un pò rancorosi e insofferenti. Ho come un peso che mi trascino da tempo e non so liberarmene. So che angeli posso affidare anche le miei paure. So che mi possono aiutare. Prego sempre per Te. E ti auguro ogni bene. Un’abbraccio a te e tutti voi che leggete. Count your blessing!!

    • Ciao Ermanno,
      è una bellissima canzone che ci ricorda che siamo circondati da tante benedizioni;
      splendido il tuo messaggio e molto saggio, è vero dobbiamo concentrarci sulle cose
      belle e sui pensieri positivi per vivere sereni.
      Ti invio tanta luce e tante benedizioni.
      Maria

  3. ciao .. tutto questo è bellissimo

  4. Avatar Dhurata Rispondi

    bravissima io ti credo .che si vive e veniamo in mondo creature delicate.io son svegliata in momenti dell l,ultimo respiro, grazie a un figura dell un uomo ,e mentre son alzata lo vedevo e lo sentivo la sua voce. son passati 7 anni e ringrazio con tutta la mia anima quell’angelo o arcangelo e mi parlava in lingua Albanese. credo che loro parlano tutte le lingue del universo. ciao un abbraccio da DHURATA

    • Ciao Dhurata,
      che bella la tua testimonianza.
      Grazie per averla condivisa con me e con tutti coloro che visitano la pagina.
      Ti abbraccio e ti invio luce e amore angelico.
      Maria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *