AngeliComunicare con gli angeliNoi e gli angeli

Preghiera per la persona amata

Gli angeli ascoltano tutte le nostre preghiere e fanno il possibile per realizzare le nostre richieste. Possiamo pregare per noi, ma anche per le altre persone. Quando inviamo una preghiera in Cielo per un’altra persona è importante non manifestare il desiderio di manipolare gli altri.

Se inviamo una preghiera pensando ai nostri desideri e non a quelli dell’altra persona, difficilmente la nostra richiesta sarà ascoltata. Quando preghiamo per gli altri, ricordiamoci di chiedere sempre che tutto accada per il bene supremo di quella persona.

Un’altra cosa da ricordare è che tutti abbiamo il libero arbitrio. Le nostre preghiere nulla possono contro il libero arbitrio degli altri. Quindi che cosa possiamo chiedere per gli altri? Sicuramente possiamo chiedere che abbiano protezione, guida, pace, benessere e salute.

Se siamo in una storia d’amore, possiamo chiedere agli angeli di vegliare sul nostro amore, di aiutarci a superare le sfide che si presenteranno lungo il nostro cammino e di addolcire i nostri pensieri. Non chiediamo di legare la persona amata, ma preghiamo affinché il nostro amore sia limpido e sincero.

Vi propongo una bellissima preghiera per la persona amata tratta dal libro “Breviario degli angeli” di Giuditta Dembech.

Arcangelo Haniel,

Tu che custodisci la fiamma dell’amore.
Io ti prego per… (dire il nome della persona).
Proteggilo/a dai pericoli,
sostienilo nelle prove del cammino,
custodisci la sua salute, la sua pace, il suo benessere.
Con il tuo tocco,
mantieni vivo nel suo cuore l’amore che ci lega.
Allevia la sua fatica,
addolcisci i suoi pensieri,
mantieni fra noi il sentimento, la gioia e il dialogo.
Il riflesso del tuo amore divino porti luce nel nostro amore quotidiano,
e che possa, traboccando dal nostro cuore,
riversarsi sulle persone che ci vivono accanto.
Fa che noi, amandoci sulla Terra,
possiamo essere testimoni del tuo amore Celeste.

Un abbraccio di luce e amore.

Maria

Sull'autore

Avatar
Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola ho sempre avuto una grande fede in Dio e negli angeli. Ho sempre saputo di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Ed ora, eccomi qui! Quella vocina mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *