ArcangeliArcangelo Raffaele

Preghiera all’arcangelo Raffaele

Raffaele significa “Medicina di Dio”. Questo grandioso arcangelo, può donarci una guarigione completa e profonda. La guarigione di Raffaele infatti si rivolge al nostro cuore, alla nostra anima e al nostro corpo.

Il suo intervento è l’esempio del grande amore di Dio per noi figli. Lui è il medico di Dio, il suo braccio e la guarigione che egli ci dona, avviene non per sua volontà, ma per volontà del nostro Padre.

Ecco per voi una preghiera tratta dal libro “Iniziazione alle energie degli arcangeli” di Ornella Tomasoni, con cui chiedere all’arcangelo Raffaele di inviarci la sua magnifica energia di guarigione.

Prego Te, Arcangelo Raffaele affinché tutto di me possa essere accolto nella tua presenza di grande guaritore. Fa che, attraverso la tua influenza, Io possa ricordare la mia capacità di autoguarigione.

La certezza della tua Luce è per me grande conforto e stimolo alla mia ripresa della guarigione.

Il mio corpo, le mie emozioni, i miei pensieri, la mia anima ora desiderano essere balsamizzati dal Tuo raggio verde e blu, per ricordare la salute come qualità intrinseca al mio Essere Uomo.

Sì, tutto di me parla di un piano divino nel Cristo… Con il tuo aiuto sono certo che da ora questo ricordo è più che mai presente ed operante in me e fuori di Me.

Le mie mani si aprono al cielo per sentire la tua energia di guarigione ed ora la porto in tutte le mie parti del corpo, per ricordarmi chi Sono, cosa Sono e di cosa Sono fatto.

Sono guarigione, perché la malattia è solo il momento della non chiarezza, del non sentirmi degno d’amore.Grazie.

Ora Sono.

Sì, Sono nella mia guarigione perfetta, così come appare e si manifesta.

Grazie a Te per ora nel sempre. Sì.

Aprite il vostro cuore a Raffaele e al Divino Amore di Dio e tutta la vostra vita guarirà.

Un abbraccio di luce e amore.

Maria

Sull'autore

Avatar
Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola ho sempre avuto una grande fede in Dio e negli angeli. Ho sempre saputo di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Ed ora, eccomi qui! Quella vocina mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

6 Commenti

  1. Complimenti maria…una meravigliosa guida angelica. .ne farò tesoro..

  2. Avatar Antonio Rispondi

    Complimenti Maria, molte volte da un piccolo gesto di un uomo Dio fa germogliare grandi cose. E’ bello vedere persone buone fare cose buone per Dio.

  3. Ciao, ho bisogno dell’aiuto degli Angeli, delle vostre preghiere…mi è stata rubata l’auto e per pudore del dolore non posso rivelare perchè per me è così importante trovarla. Non è un semplice furto di auto ma un furto di vita, di emozioni, di ricordi strazianti. Vi prego, aiutatemi con le vostre preghiere, ne ho bisogno ed è solo da qualche mese che sto facendo un percorso con gli angeli perchè solo da poco ho acquisito un pò di serenità per farlo, dopo una situazione tragica di sofferenza. Ho letto che gli Angeli possono tutto…

    • Ciao Franca,
      prego per te, affinché la situazione si risolva per il meglio.
      Prega anche tu l’arcangelo Chamuel che ci aiuta a ritrovare le cose.
      Ti abbraccio e ti invio luce e amore angelico.
      Maria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *