AngeliArcangeliArcangelo ChamuelArcangelo GabrieleArcangelo MicheleArcangelo RaffaeleNoi e gli angeli

Gli angeli dissolvono le nostre preoccupazioni

Quando siamo costantemente preoccupati significa che stiamo prendendo la vita nel modo sbagliato. Perdiamo il sonno, diventiamo cupi, ci isoliamo e ci dimentichiamo di tutto l’aiuto che c’è a nostra disposizione.

Quando siamo preoccupati dobbiamo ricordarci del dono che Dio Padre ci ha fatto, dobbiamo ricordarci dei nostri amati angeli. Qualunque sia la causa della nostra preoccupazione, possiamo star certi che essi potranno risolvere la questione molto meglio di noi.

Invochiamo gli angeli e inviamo loro il cuore della nostra preoccupazione; essi se ne prenderanno carico e la porteranno via da noi. Con il cuore, le mani e la mente leggera e, con il loro amore e aiuto incondizionato, potremo avere maggiore chiarezza e agire in modo efficace.

Se siamo preoccupati per un problema di salute che riguarda noi o una persona a noi cara, chiediamo l’intervento dell’arcangelo Raffaele. Egli metterà a nostra disposizione la legione degli angeli guaritori, che cominceranno subito ad inviare la loro magnifica energia di guarigione.

Raffaele potrà aiutarci anche facendoci trovare la giusta cura o mettendo sulla nostra strada il medico giusto per noi e la nostra malattia. Se temiamo di essere in pericolo o siamo preoccupati per i nostri familiari, chiediamo aiuto all’arcangelo Michele.

L’arcangelo Michele invierà subito la sua legione di angeli della protezione (anche chiamati angeli guerrieri) per proteggerci da tutti i pericoli, sia materiali che immateriali. Michele può anche proteggere la nostra casa, la nostra auto e vegliare sui nostri viaggi e sul nostro sonno.

Se ci preoccupa un situazione sentimentale, possiamo chiedere aiuto all’arcangelo Chamuel. Chamuel invierà gli angeli dell’amore per portare la pace nel nostro cuore, insegnarci ad amarci di più e portare il vero amore nella nostra vita.

Se siamo preoccupati per i nostri figli, per la loro educazione e il loro apprendimento scolastico, chiediamo aiuto all’arcangelo Gabriele. Gabriele veglierà sui nostri figli e farà in modo che incontrino i giusti insegnanti.

Se una situazione che dobbiamo affrontare si presenta particolarmente difficile, chiediamo agli angeli che migliorino o eliminino la difficoltà, sempre che ciò sia possibile. Possiamo anche chiedere al nostro angelo custode che si metta in contatto con gli angeli custodi delle altre persone coinvolte, al fine di disporle favorevolmente.

L’aiuto che gli angeli possono fornirci copre ogni ambito della nostra vita. Non c’è nulla che gli esseri di Luce non possano fare. Tutti possono stabilire una comunicazione angelica e farsi aiutare. Dobbiamo però ricordare che qualsiasi problema dovrà essere sempre risolto per il bene supremo di tutte le persone implicate e che dobbiamo sempre inserire questa frase nelle nostre richieste.

Ricordiamoci infine di ringrazie gli angeli e Dio per l’aiuto che ci donano, di provare gratitudine e di essere amorevoli con noi stessi e con gli altri.

Un abbraccio di luce e amore.

Maria

Sull'autore

Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo o l'Universo (non importa come vuoi chiamarlo) ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola, sono sempre stata affascinata dagli angeli e dalle fate. Ho sempre avuto l'impressione di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Sebbene all'inizio tutto questo mi incuteva paura, in seguito ad una serie di eventi dolorosi, mi sono avvicinata sempre di più al mondo angelico e ho iniziato a comunicare con queste splendide creature. Dapprima ho acquistato tutti i libri di Doreen Virtue, poi ho seguito un seminario della splendida Isabelle Von Fallois ed il corso di Doreen Virtue che mi ha permesso di diventare Angel Card Reader certificata. Ed ora, eccomi qui! Il mio percorso spirituale è soltanto all'inizio, ma quella vocina di cui vi parlavo, mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

6 Commenti

  1. Emilia Rispondi

    stupendi consigli

  2. Antonio Rispondi

    Buongiorno Maria ☺, complimenti per i bellissimi articoli. Gli Angeli sono sempre pronti ad aiutarci (se chiediamo il loro aiuto), possono intervenire in qualsiasi ambito, certamente lo fanno per il massimo bene di tutte le persone coinvolte. Spesso mi sono chiesto quanti siano realmente gli Arcangeli a parte Raffaele, Michele e Gabriele descritti nella Bibbia, perché ne vengono nominati tantissimi.

    • Ciao Antonio,
      gli angeli e gli arcangeli sono tantissimi e chissà se possiamo realmente sapere il loro numero…Dio ce li ha donati per aiutarci e non possiamo che accettare questo magnifico dono. In molti libri, ne vengono nominati 15, ma come ho detto prima, forse sono anche di più.
      Scusami se ti ho risposto solo ora, ma sono stata fuori per lavoro.
      Un caro abbraccio.
      Maria

  3. rosita Rispondi

    Qualcuno stamattina mi ha accompagnato qui…. grazie ne avevo bisogno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa l'operazione richiesta * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.