AngeliComunicare con gli angeliNoi e gli angeli

Gli angeli e le qualità donate da Dio

“Molti anni fa mentre camminavo sulla strada maestra della vita, arrivai di  fronte a un’insegna che diceva: “Drogheria dei Cieli”. Mi avvicinai e le porte si spalancarono di scatto; quando rinvenni, mi ritrovai all’interno del negozio.

Gli angeli erano dappertutto.

Uno di loro mi allungò un paniere e disse: “Figlio mio, fai la tua spesa con cura.” Nel negozio c’era tutto quello di cui gli esseri umani avevano bisogno. Le scorte non si esaurivano mai e si poteva tornare altre volte. 

Prima di tutto presi un po’ di Pazienza; sullo stesso scaffale trovai l’Amore. Più in basso trovai la Compassione, ce n’è sempre bisogno. Presi una o due scatole di Saggezza e uno o due sacchetti di Fede. Poi Carità: naturalmente avrei avuto bisogno anche di quella. Non poteva mancare lo Spirito Santo, se ne trovava un po’ in tutto il negozio. 

Poi Forza e Coraggio per aiutarmi a superare le prove della vita. Il mio paniere si stava riempiendo ma ricordai che avevo bisogno anche di Grazia; poi scelsi la Salvezza, che era gratuita e ne presi a sufficienza sia per me che per te. 

A questo punto mi avvicinai alla cassa per pagare il conto della spesa perché pensavo di aver preso tutto quello che mi serviva per fare la volontà del Signore. Mentre camminavo lungo il corridoio, vidi la Preghiera e la misi nel paniere, perché sapevo che una volta uscito di lì sarei incorso nel peccato. 

Pace e gioia a volontà, le ultime cose sullo scaffale. Canto e Lode erano appesi uno accanto all’altra, così mi servii da solo. A questo punto chiesi all’angelo: “Quanto ti devo?”. Sorrise e rispose: “L’importante è che porti tutto con te, ovunque vada.” Ripetei: “No davvero, quanto ti devo?”. “Figlio mio”, disse, “Dio ha pagato il conto per te tanto tempo fa.”

Preghiera cristiana, fonte sconosciuta

Questa preghiera cristiana, sotto forma di parabola, ci ricorda l’importanza dei doni che ci ha fatto il nostro amato Padre, per vivere nella luce e nella grazia. Pazienza, amore, carità, fede, grazia, gioia, coraggio…tutti siamo nati con queste qualità. Troppe volte però, nel corso della nostra vita, dimentichiamo di possedere questi doni e a causa delle avversità,  li cediamo e/o li perdiamo.

E allora con l’aiuto degli angeli dobbiamo far rifiorire queste qualità attraverso la meditazione, il perdono e la gratitudine. La meditazione è la strada per connettersi con la propria essenza spirituale. E’ nel silenzio che troviamo noi stessi. La meditazione dovrebbe far parte del nostro quotidiano. Non deve sembrare una perdita di tempo, ma un dono per noi stessi.  Un po’ di tempo per riunirci con la nostra parte più vera ed autentica.

Il perdono è importante perché elimina le energie negative dei conflitti che non abbiamo ancora completamente risolto. Quando perdoniamo ci liberiamo veramente del passato e torniamo ad essere liberi. Chiedete agli angeli di aiutarvi a perdonare. Questo processo è completo quando desiderate per gli altri tutto il bene possibile, come fareste con voi stessi.

Per attirare energia positiva nella vostra vita e far sbocciare le splendide qualità che ci ha donato Dio, dovete esprimere gratitudine per tutto quello che avete. Ogni giorno trovate il tempo di pensare alle cose belle della vostra vita, le piccole e le grandi cose di cui essere grati. La vita è meravigliosa se vi concentrate sulla bellezza! 

Un abbraccio di luce e amore.

Maria

Sull'autore

Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo o l'Universo (non importa come vuoi chiamarlo) ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola, sono sempre stata affascinata dagli angeli e dalle fate. Ho sempre avuto l'impressione di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Sebbene all'inizio tutto questo mi incuteva paura, in seguito ad una serie di eventi dolorosi, mi sono avvicinata sempre di più al mondo angelico e ho iniziato a comunicare con queste splendide creature. Dapprima ho acquistato tutti i libri di Doreen Virtue, poi ho seguito un seminario della splendida Isabelle Von Fallois ed il corso di Doreen Virtue che mi ha permesso di diventare Angel Card Reader certificata. Ed ora, eccomi qui! Il mio percorso spirituale è soltanto all'inizio, ma quella vocina di cui vi parlavo, mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa l'operazione richiesta * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.