AngeliNoi e gli angeli

Trasforma le preoccupazioni in preghiere

Gli angeli ci suggeriscono di non cercare di controllare il futuro immaginando le cose brutte che potrebbero accadere al fine di prevenirle, perché questo genera solo preoccupazioni che manifestano nella nostra vita l’opposto di quello che desideriamo.

Spesso le persone che ricorrono abitualmente al meccanismo della preoccupazione sono quelle che hanno avuto una vita molto dura; queste persone per evitare di rimanere sorprese o ulteriormente deluse, tendono sempre ad aspettarsi e ad immaginare lo scenario peggiore possibile con la conseguenza di attrarre nella loro vita proprio quello che maggiormente temono.

Preoccuparsi in maniera ossessiva di qualcosa tende a farlo manifestare molto velocemente, inoltre, allontana le persone, stanche di dover sentire continue lamentele, con la conseguenza di ritrovarsi soli e spaventati. Probabilmente è uno dei peggiori meccanismi di autodifesa che possiamo adottare, perché causa tutto ciò che non vogliamo.

Con l’aiuto degli angeli possiamo neutralizzare i pensieri che generano ansia e preoccupazione, per farlo è sufficiente scrivere su un pezzo di carta proprio la cosa che ci preoccupa; in questo modo non si fisserà in testa e non si radicherà nel nostro inconscio, perché la stiamo affrontando. Dopo aver scritto il nostro bigliettino, dobbiamo pronunciare ad alta voce le seguenti parole  “Angeli, aiutatemi con questo (pronunciare il nome di cosa ci preoccupa)”, quindi poniamo il biglietto in un cassetto, nel nostro diario o nella scatola degli angeli e lasciamo andare via tutto, come se fosse un palloncino portato via dal vento.

E’ molto importante chiedere agli angeli di intervenire, perché loro possono aiutarci solo quando noi gli diamo il permesso di farlo.

Non esitate a mettere in pratica questi piccoli accorgimenti, non permettete alle vostre ansie di prendere il sopravvento e di controllare il vostro futuro; trasformate le vostre preoccupazioni e le vostre paure in preghiere e, con l’aiuto di Dio e degli angeli, essi non avranno più alcun potere su di voi e sulla vostra vita.

Un abbraccio angelico a tutti.

 

Maria

 

 

 

Sull'autore

Avatar
Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola ho sempre avuto una grande fede in Dio e negli angeli. Ho sempre saputo di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Ed ora, eccomi qui! Quella vocina mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *