AngeliNoi e gli angeliPensiero PositivoVivi bene adesso

Iniziare la giornata con un atteggiamento positivo

Qual è la prima cosa che pensate quando inizia un nuovo giorno? Vi ponete verso il nuovo giorno guardandolo ed affrontandolo con un atteggiamento positivo o negativo? Siete felici e sorridenti, perché sapete che  sarà ricco di opportunità e nuove possibilità o siete già stanchi, stressati e pensate al peggio?

Tutti appena svegli pensiamo o pronunciamo qualcosa. Molti, affrontano ogni nuovo giorno con un atteggiamento negativo pronunciando frasi del tipo “Oddio, un nuovo giorno!” oppure “Oh no, devo andare a lavorare!”. Pensare queste cose appena svegli, non fa altro che attrarre altra negatività, infatti l’Universo, non delude mai le nostre aspettative e così in tanti si ritrovano a vivere una pessima giornata, con il susseguirsi di una seccatura dopo l’altra.

Ricordo tantissime giornate iniziate con il pensiero che sarebbe stata dura giungere alla sera, a causa dei tanti impegni di lavoro e commissioni da svolgere, ricordo bene che quelle giornate si sono concluse anche peggio di quel che avevo immaginato.

Iniziare la giornata con il giusto atteggiamento positivo è quindi realmente molto importante. Avere un atteggiamento positivo significa svegliarsi e ringraziare Dio, la vita o l’Universo per il dono di questo nuovo giorno; significa non alzarsi frettolosamente dal letto, ma ringraziare  per aver  riposato bene; significa prendersi qualche minuto per visualizzare la propria giornata, affermando che tutto andrà per il meglio, anche se ci sono mille cose da fare; significa chiamare gli angeli accanto a noi e chiedere loro di accompagnarci per tutto il giorno.

Una formula molto semplice per invitare gli angeli a far parte della vostra giornata è questa:

“Grazie angeli, perché anche oggi

resterete accanto a me,

aiutandomi ad affrontare 

questo nuovo giorno con 

grazia, leggerezza e gioia”.

Naturalmente, potete anche cambiare le parole e creare una vostra personalissima formula per chiamare gli esseri di luce; gli angeli infatti, rispondono sempre e non hanno bisogno di formule fisse e precise. Se volete, potete anche iniziare la giornata, ringraziando Dio, la vita o l’Universo, dicendo:

“Grazie Dio/Universo/vita

per questo nuovo giorno”.

Qualunque sia la formula che deciderete di pronunciare, qualunque sia il vostro credo e la vostra fede, iniziate sempre la giornata con un atteggiamento positivo, perché i vostri pensieri e il vostro modo di affrontare le cose hanno un grande potere, il potere di creare la vostra realtà.

Un abbraccio di luce.

Maria

Sull'autore

Avatar
Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola ho sempre avuto una grande fede in Dio e negli angeli. Ho sempre saputo di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Ed ora, eccomi qui! Quella vocina mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *