Angeli

Grazie a Dio

Mentre mettevo in ordine la mia libreria, questo pomeriggio, un libro è caduto per terra e si è aperto. Si tratta del libro di Roy Martina “Angeli attorno a noi”. Raccogliendolo, ho compreso che dovevo pubblicare quello che c’era scritto nelle pagine aperte.

Non so se si tratta di una preghiera o di una poesia. Mi sembra più la trascrizione di una telefonata fatta a Dio. Una telefonata che noi tutti possiamo fare. Il nostro amato Padre è sempre pronto ad ascoltare le nostre preghiere e ad aiutarci.

Grazie a Dio

Salve a te Signore.

Ti ho chiamato stanotte

per parlare un po’.

Ho bisogno di un amico che ascolti

la mia inquietudine e il mio tormento.

Lo vedi, non riesco proprio a farcela…

quasi non riesco a passare un abbraccio giornata da solo…

Ho bisogno che il tuo amore mi guidi,

pin questo modo non mi sento mai solo.

Vorrei chiederti di vegliare sulla mia famiglia perché sia sana e salva.

Vorrei chiederti di portare fiducia nelle vite dei mie cari,

qualsiasi sia il loro destino.

Dammi la fede, caro Dio, per affrontare ogni istante della giornata

e per non preoccuparmi delle cose

che non posso cambiare in nessun modo.

Ti ringrazio mio Dio di esistere

e di ascoltare la mia preghiera,

di darmi buoni consigli 

quando inciampo e cado.

Il tuo numero, mio Dio, è l’unico

che risponde sempre.

Non è mai occupato.

None devo mai usare monetine.

Ti sono grato, mio Dio, perché ascolti 

i miei problemi e le mi sofferenze.

Buona notte Sio, ti amo anch’io,

ti chiamerò ancora domani.

Un abbraccio angelico a tutti.

Maria

Sull'autore

Avatar
Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola ho sempre avuto una grande fede in Dio e negli angeli. Ho sempre saputo di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Ed ora, eccomi qui! Quella vocina mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *