AngeliNoi e gli angeli

Gli angeli: il respiro di Dio

Gli angeli, associati alla stessa sostanza eterea e luminosa delle nuvole, spesso nella nostra immaginazione, solcano il Cielo a velocità altissime. In effetti, gli angeli sono dove devono essere, slegati da concetti terreni di tempo e spazio. Sono in ogni luogo donando senza riserve il loro aiuto a chi ne ha bisogno.

Le creature celesti sono là dove il loro compito li porta, con la stessa magnifica leggerezza del vento. E al vento vengono spesso associati, poichè essi sono il respiro di Dio.

La narrazione della Creazione nella Bibbia, inizia proprio con lo Spirito di Dio che alitava come vento sopra le acque. Il vento come portatore del soffio vitale, il vento come respiro di Dio, il vento come  segno della presenza degli angeli.

Il vento viene spesso associato al concetto di energia, energia angelica che viene trasportata e diffusa nel mondo dalle creature celesti. L’energia angelica diffusa dagli angeli è dunque l’energia Divina, il soffio di Dio.

Gli angeli hanno il compito di diffondere questa energia Divina che come una linfa vitale ci rinvigorisce e ci dona la forza per affrontare le difficoltà. Ma il vento che ci scompiglia i capelli o ci accarezza il viso è anche un segno della presenza degli angeli. Il vento come tocco degli angeli, il vento come carezza degli angeli.

Quando un angelo è al nostro fianco, sovente nella stanza si può notare un cambiamento di temperatura e di pressione. Se prestiamo attenzione, potremo anche percepire un vento leggero che ci avvolge e ci abbraccia. Anche immersi nella natura è possibile percepire il tocco delle creature angeliche.

Un vento improvviso e leggero, che ci accarezza il viso, in una giornata di quiete altro non è che una loro dolce carezza. Ma anche una folata di vento improvvisa, che ci scuote e che attira la nostra attenzione su un particolare è un loro segno, un modo per comunicare con noi.

E allora prestiamo attenzione a quello che accade intorno a noi, ricordando che anche un leggero soffio di vento può dirci tante cose.

Un abbraccio angelico a tutti.

Maria

 

Sull'autore

Avatar
Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola ho sempre avuto una grande fede in Dio e negli angeli. Ho sempre saputo di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Ed ora, eccomi qui! Quella vocina mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *