ArcangeliArcangelo JophielArcangelo ZadkielFelicitàVivi bene adesso

3 passi per trovare la felicità con l’aiuto degli angeli

La strada che conduce alla felicità è più semplice di quello che può sembrare. Questa strada è fatta di tre piccoli passi: lasciar andare, perdonare e approvare noi stessi. Percorrere questa strada con l’aiuto degli angeli rende tutto più leggero.

L’arte di lasciar andare

Lasciar andare è fondamentale per andare avanti ed essere felici. Se ci ostiniamo a restare attaccati a cose inutili, resteremo bloccati in questa energia. Restare aggrappati a qualcosa è il modo più sicuro per far sì che questo evento si ripeta.

Questo spiega il verificarsi di determinati schemi che si ripetono nelle storie d’amore, con i colleghi e in generale nella vita. L’arcangelo Jeremiel può aiutarci a lasciar andare il passato. Invocate il suo aiuto e dite:

“Arcangelo  Jeremiel, ti chiedo

di aiutarmi a staccarmi dal passato 

e a vivere pienamente nel presente.

Grazie.”

L’arte del perdono 

Il perdono è essenziale per trovare la felicità. Non perdonare qualcuno significa cedergli il potere su di noi e sulla nostra vita. Per riuscire a perdonare bisogna partire da una considerazione: le cose spiacevoli succedono! Fanno parte della vita. Possiamo imparare, perdonare e andare avanti o restare bloccati nell’odio e nel risentimento.

Zadkiel è un arcangelo molto potente che ci aiuta a perdonare. Utilizza la fiamma violetta. Questa fiamma ci permette di sbarazzarci della rabbia, del rancore e di tutti i sentimenti negativi, per poi aprire il cuore al vero perdono.

Invocate Zadkiel e dite:

“Zadkiel, grazie,

per avermi circondato con la tua

splendida fiamma violetta e

avermi aiutato a perdonare

me stesso e gli altri.”

Approvate voi stessi

Se desiderate trovare la felicità, dovete smettere di criticarvi e imparare ad apprezzarvi. Approvate voi stessi e siate consapevoli della vostra vera bellezza. Riconoscete che qualunque cosa facciate, date sempre il meglio di voi.

L’arcangelo Jophiel vi aiuterà ad aprire il vostro cuore e a provare amore e apprezzamento per voi stessi. Lasciatevi avvolgere dalla sua magnifica luce rosa magenta e dite:

“Grazie, arcangelo Jophiel,

di aiutarmi ad amarmi e ad

apprezzarmi e di farmi 

riconoscere la mia vera bellezza.”

A questi tre passi io vi suggerisco di aggiungerne un quarto: create cose nuove e cambiate la vostra vita. Lasciate andare i vecchi schemi e apritevi alle nuove esperienze. Vi assicuro che se praticherete questi piccoli passi, i risultati vi sorpenderanno.

Un abbraccio angelico a tutti.

Maria

 

 

 

 

 

Sull'autore

Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo o l'Universo (non importa come vuoi chiamarlo) ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola, sono sempre stata affascinata dagli angeli e dalle fate. Ho sempre avuto l'impressione di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Sebbene all'inizio tutto questo mi incuteva paura, in seguito ad una serie di eventi dolorosi, mi sono avvicinata sempre di più al mondo angelico e ho iniziato a comunicare con queste splendide creature. Dapprima ho acquistato tutti i libri di Doreen Virtue, poi ho seguito un seminario della splendida Isabelle Von Fallois ed il corso di Doreen Virtue che mi ha permesso di diventare Angel Card Reader certificata. Ed ora, eccomi qui! Il mio percorso spirituale è soltanto all'inizio, ma quella vocina di cui vi parlavo, mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

Rispondi

Completa l'operazione richiesta * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.