ArcangeliArcangelo ArielArcangelo ChamuelArcangelo JophielArcangelo Raffaele

I quattro arcangeli del cuore e dell’amore

La porta per poter accedere alla parte più intima di noi stessi, alla nostra anima, è il cuore. Il cuore inteso non come muscolo, bensì come centro energetico, è anche la porta della comunicazione angelica. Attraverso il cuore, possiamo permettere alla nostra anima di comunicare con noi e con gli angeli.

Comunicare con l’anima ci permette di conoscere veramente noi stessi, il nostro vero sentire e ci consente di non cadere nelle trappole dell’ego. Infatti, solo quando siamo realmente connessi con la nostra anima, riusciamo ad avere una visione positiva della vita e di quello che ci accade.

Fare la vittima è una delle principali trappole dell’ego. Per non cadere in questa trappola dobbiamo comprendere che siamo noi gli unici attori della nostra vita. Questa consapevolezza si acquista quando siamo connessi con la parte più vera ed intima di noi.

Angeli ed arcangeli sono fondamentali in tutto questo. Sono i nostri amici, le nostre guide e ci conoscono molto più di quel che crediamo. Uno dei loro compiti è proprio quello di farci ritrovare la parte più vera di noi e di aiutarci ad aprire il nostro cuore.

Aprire il cuore significa non chiudersi in se stessi di fronte alle difficoltà della vita. Aprire il cuore vuol dire guardare dentro di noi ed entrare in contatto con la nostra vera essenza. Ci sono quattro arcangeli che possono aiutarci ad aprire il nostro cuore.

L’arcangelo Ariel, il cui nome significa “leonessa di Dio” è l’angelo della manifestazione. La sua energia viene percepita come femminile. È un arcangelo molto vigoroso, ma allo stesso tempo la sua aura rosa è molto dolce. Ariel aiuta le persone a rafforzare il proprio coraggio e la propria fiducia. Ci insegna a darci il giusto valore e ad aprire il nostro cuore verso l’amore per noi stessi.

L’arcangelo Chamuel, svolge numerosi compiti. Il suo nome significa “Colui che vede Dio” e infatti ci aiuta a ritrovare le cose perdute, comprese l’anima gemella e la parte più vera di noi. La sua aura verde chiaro, ricorda i colori della primavera. Chamuel cura il nostro cuore e lo apre alla consapevolezza della verità e dell’amore.

L’arcangelo Jophiel, è un angelo molto bello con un’aura rosa magenta. Il suo nome significa “bellezza di Dio” e non a caso viene chiamato “l’angelo della bellezza “. Emana un’energia femminile molto dolce e delicata. Ci aiuta a vedere con gli occhi del cuore e quindi ci permette di vedere la vera bellezza in noi e negli altri.

L’arcangelo Raffaele, emana un’energia molto amorevole e delicata, ma allo stesso tempo, la sua luce verde smeraldo è in grado di guarire la nostra anima, il nostro corpo e il nostro cuore. Il suo nome significa “medicina di Dio”. Ci aiuta a guarire e risanare le ferite del cuore, per permetterci di aprire il nostro cuore all’amore puro e incondizionato.

Potete invocare questi quattro arcangeli ogni volta che ne sentite la necessità. La loro potente ed amorevole energia aprirà il vostro cuore all’amore e alla vera conoscenza di voi stessi.

Un abbraccio angelico a tutti.

Maria

 

Sull'autore

Avatar
Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo o l'Universo (non importa come vuoi chiamarlo) ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola, sono sempre stata affascinata dagli angeli e dalle fate. Ho sempre avuto l'impressione di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Sebbene all'inizio tutto questo mi incuteva paura, in seguito ad una serie di eventi dolorosi, mi sono avvicinata sempre di più al mondo angelico e ho iniziato a comunicare con queste splendide creature. Dapprima ho acquistato tutti i libri di Doreen Virtue, poi ho seguito un seminario della splendida Isabelle Von Fallois ed il corso di Doreen Virtue che mi ha permesso di diventare Angel Card Reader certificata. Ed ora, eccomi qui! Il mio percorso spirituale è soltanto all'inizio, ma quella vocina di cui vi parlavo, mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *