AngeliComunicare con gli angeli

Come sintonizzarsi con gli angeli

Il mondo angelico spesso appare difficile da comprendere e complicato da poter raggiungere. Eppure, ci sono tantissimi modi per sintonizzarsi con gli angeli e comunicare con loro.  Tra i vari strumenti a disposizione c’è il canale uditivo.

C’è bisogno di essere predisposti all’ascolto. Bisogna imparare a distogliere i pensieri e lasciarsi trasportare dal suono e dalla melodia senza alcun giudizio. Molti suoni, non giungono solo alle nostre orecchie, ma anche al nostro cuore.

Per capire quello che gli angeli ci stanno comunicando non bisogna solo mettersi in ascolto, ma bisogna sintonizzarsi sulla loro stessa frequenza vibratoria. Le vibrazioni angeliche sono più alte rispetto alle nostre, ma non è impossibile percepirle.

La frequenza vibratoria è l’energia che si genera quando pensiamo, diciamo o facciamo qualcosa. Più questa energia sarà alta e ricca di note armoniose e positive, più richiamerà a sé energie simili come quelle angeliche.

Se però la nostra energia sarà bassa e le nostre frequenze vibratorie disarmoniche, sarà improbabile riuscire ad entrare in contatto con il regno angelico. Si può innalzare le proprie frequenze, cercare  di renderle armoniose. Una delle caratteristiche del nostro cervello, infatti, è quello di essere in grado di sintonizzarsi in modo naturale con i segnali esterni, modificando la propria frequenza vibratoria.

Per innalzare le frequenze vibratorie bisogna quindi cambiare il modo di pensare e di reagire alle situazioni. Troppo spesso siamo vittime di pensieri negativi e di sentimenti che abbassano le nostre frequenze. Bisogna lavorare in modo consapevole sulla paura, sul senso di colpa, sull’odio e su tutte le emozioni di questo tipo per spostarci sempre di più nella vibrazione dell’amore, della gioia, della gratitudine.

Questo vuol dire che solo grazie alla nostra comprensione delle cose, a ciò che siamo e a come ci comportiamo, possiamo innalzare le nostre frequenze. È importante lavorare sui nostri pensieri e sulle nostre paure. Se riusciamo a parlare al nostro cuore e ci confrontiamo con esso, la nostra frequenza vibratoria ne risentirà in positivo.

Ecco alcuni strumenti da utilizzare per innalzare le frequenze vibratorie e sintonizzarsi con gli angeli:

  • Meditare

Meditare quotidianamente consente di calmare la mente e di riportarla in uno stato pace e di serenità.

  • Respirare consapevolmente

Quando siamo stressati, arrabbiati o nervosi, è importante respirare in modo consapevole. Fare anche solo 20 respiri profondi, porta più ossigeno al cervello e ci permette di essere più lucidi e calmi.

  • Campane tibetane

Le campane tibetane generano un messaggio sonoro simili all’Om, che ha un effetto positivo sulle nostre cellule.

  • Equilibrio Emozionale

L’Equilibrio Emozionale è la possibilità di portare lo squilibrio emozionale in armonia (equilibrio) con l’aiuto della Chinesiologia, picchiettando dei punti e pronunciando delle affermazioni. Gli angeli sostengono questo processo energetico. Una sessione di equilibrio emozionale associato agli angeli, consente di rimuovere blocchi e traumi emozionali a livello inconscio.

Chi volesse maggiori informazioni sull’Equilibrio Emozionale, può contattarmi scrivendomi un messaggio privato sulla pagina Facebook de “La voce degli angeli”.

Un abbraccio angelico a tutti.

Maria

Sull'autore

Avatar
Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola ho sempre avuto una grande fede in Dio e negli angeli. Ho sempre saputo di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Ed ora, eccomi qui! Quella vocina mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

2 Commenti

  1. Avatar Rita Rispondi

    Ciao Maria, Vorrei il tuo aiuto per comunicare con gli Angeli. Ho sempre creduto nella loro presenza ed edistenza, ma non so comunicare con loro, a volte percepisco la loro presenza , ma la maggior parte delle volte mi sento sola. Grazie infinite ❤

    • Ciao Rita,
      il modo migliore per entrare in contatto con gli angeli è la preghiera. Prega, medita e chiedi loro dei segni, se aprirai il tuo cuore (come sono certa tu già fai, dato che percepisci la loro presenza) riuscirai ad entrare in contatto con gli angeli.
      Un abbraccio di luce.
      Maria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *