AngeliComunicare con gli angeli

Il potere della preghiera

Dio e gli angeli conoscono perfettamente quello di cui abbiamo bisogno, ma a causa della “Legge del Libero Arbitrio”  per ottenere l’aiuto Divino è necessario chiedere ed un metodo molto efficace per farlo è pregare.

La preghiera è uno dei metodi più potenti per ottenere qualunque cosa nella vita. Tutti i tipi di preghiera sono validi, tuttavia, alcune ricerche hanno dimostrato che la preghiera affermativa è leggermente più efficace rispetto a quella di supplica. Ecco una semplice spiegazione ed un esempio di entrambe le tipologie:

PREGHIERA AFFERMATIVA

E’ quella con cui si ringrazia per l’aiuto di cui si ha bisogno. Con la preghiera affermativa esprimiamo fede e fiducia nel fatto che le nostre richieste saranno o sono state esaudite. Ecco un esempio:

Grazie Dio e grazie angeli

per (scrivere la cosa per cui si sta ringraziando)

PREGHIERA DI SUPPLICA

E’ quella che formuliamo quando abbiamo bisogno di aiuto immediato. La supplica può essere formulata con calma o con maggiore intensità emotiva a seconda della situazione ed è efficace soprattutto quando siamo in difficoltà o in pericolo. E’ sufficiente dire “Angeli venite in mio soccorso” o semplicemente “Aiuto” per ricevere l’aiuto Divino di cui abbiamo bisogno.

Qualunque forma di preghiera sceglierete, gli angeli, i messaggeri di Dio,  le accoglieranno con gioia e le porteranno al Creatore affinché possa esaudirle.

Perché a volte le preghiere non sono esaudite? 

E’ questa una domanda che mi viene fatta molto spesso e a cui ci sono due spiegazioni. La prima è che talvolta quello che noi chiediamo non rappresenta un bene per la nostra vita, dunque, riceviamo una risposta differente da quella che ci aspettiamo e per questo motivo ci sembra che le nostre preghiere non vengano esaudite, ma in realtà non è così. La seconda spiegazione è che pregare senza sincerità corrisponde a non pregare affatto!

Sincerità non vuol dire cambiare la vostra vita o spiegare agli altri quello che state facendo; sincerità significa credere fiduciosamente in Dio, negli angeli e nel fatto che vi aiuteranno.

Naturalmente la scelta di come, quando e con quale intensità pregare spetta solo a voi in base a quello che è il vostro sentire. Siete liberi di pregare direttamente Dio oppure di rivolgervi agli angeli o a qualunque altro Essere Divino di amore e Luce; potete scegliere di pregare a casa, in Chiesa o all’aperto; potete pregare semplicemente nella maniera tradizionale o abbinare l’uso di visualizzazioni e/o affermazioni positive.

Ricordate che la preghiera è una forma di comunicazione Divina molto potente e che potete usarla per chiedere l’abbondanza finanziaria, la salute, l’amore o qualsiasi altra cosa di cui abbiate bisogno, ma affinché le vostre preghiere siamo esaudite è necessario avere fede e fiducia in Dio e negli angeli, essere pronti a qualsiasi tipo di risposta e chiedere sempre che tutte le situazioni si risolvano nel modo migliore possibile non solo per voi, ma per tutte le persone coinvolte.

Un abbraccio angelico a tutti.

Maria

 

Sull'autore

Avatar
Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola ho sempre avuto una grande fede in Dio e negli angeli. Ho sempre saputo di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Ed ora, eccomi qui! Quella vocina mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *