AngeliAngeli della natura

Come creare un giardino angelico

Gli angeli della natura amano i giardini lussureggianti, naturali e senza pesticidi e aiutano tutti coloro che amano e rispettano la natura e gli animali. Essi sono molto felici di custodire, guarire e proteggere tutte le creature e amano trascorrere il loro tempo vicino ai fiori, alle piante, agli alberi e agli animali.

Potete domandare agli angeli della natura di far crescere rigogliose le piante del vostro giardino e potete creare un vero e proprio giardino angelico, dove sarà più facile entrare in contatto con queste splendide creature. Se non disponete di un vero e proprio giardino, sarà sufficiente anche allestire un piccolo spazio verde sul vostro balcone rispettando alcuni semplici consigli che vi permetteranno di riprodurre un piccolo giardino degli angeli.

Naturalmente nel vostro giardino angelico non dovranno mancare i fiori. Gli angeli della natura adorano i fiori e se ne prendono cura con amore. Se volete creare uno spazio accogliente per loro, piantate fiori di tutti i colori e fate in modo che tra di essi ci siano campanule e mughetti, perché li adorano.

Gli angeli non amano le sostanze chimiche, perché non rispettano la natura, quindi evitate di utilizzare pesticidi o altre sostanze di questo genere. Se ne avete necessità, potete acquistare pesticidi naturali alternativi, fatti con erbe o altri ingredienti naturali o potete chiedere agli stessi angeli di intervenire per allontanare eventuali parassiti dalle vostre piante.

Gli angeli della natura amano tutte le creature e vi ricompenseranno in abbondanza se avrete cura di sistemare nel vostro giardino o sul vostro balcone una mangiatoia per gli uccellini o dei piccoli rifugi. Gli angeli adorano le farfalle, potete attirarle nel vostro angolo verde piantando lavanda, calendula, rosmarino e lillà; se gli insetti attratti dai fiori dovessero diventare un problema, chiedete agli angeli di venire in vostro aiuto.

Per completare il vostro giardino angelico potete inserire delle statue che riproducono angeli o fate e sistemare qua e là dei cristalli, che con la loro lucentezza attireranno le creature angeliche; fate lo stesso anche nel vostro balcone angelico, sarà sufficiente anche solo una piccola statua a forma di angelo per dare il tocco finale al vostro balcone angelico.

Dopo aver completato l’allestimento del vostro giardino angelico, comincerete a notare i segni della presenza degli angeli:

  • i fiori saranno più grandi, colorati e dureranno di più;
  • uccellini, farfalle e altri piccoli animali animeranno il vostro giardino;
  • il giardino o il vostro angolino verde emanerà una sensazione di pace e serenità.

Fate diventare questo angolo fiorito il vostro santuario sacro in cui connettervi con gli angeli, con Dio e con la vostra natura divina. Trascorrete ogni giorno un po’ di tempo nel vostro giardino angelico, respirando il profumo dei fiori, facendovi baciare dai raggi del sole e dialogando con gli angeli: loro sono lì accanto a voi e anche se non li vedete, se sarete attenti, riuscirete a notare i segni della loro presenza e del loro immenso amore.

Un abbraccio angelico a tutti.

Maria

Sull'autore

Avatar
Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo o l'Universo (non importa come vuoi chiamarlo) ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola, sono sempre stata affascinata dagli angeli e dalle fate. Ho sempre avuto l'impressione di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Sebbene all'inizio tutto questo mi incuteva paura, in seguito ad una serie di eventi dolorosi, mi sono avvicinata sempre di più al mondo angelico e ho iniziato a comunicare con queste splendide creature. Dapprima ho acquistato tutti i libri di Doreen Virtue, poi ho seguito un seminario della splendida Isabelle Von Fallois ed il corso di Doreen Virtue che mi ha permesso di diventare Angel Card Reader certificata. Ed ora, eccomi qui! Il mio percorso spirituale è soltanto all'inizio, ma quella vocina di cui vi parlavo, mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *