AmoreAngeliNoi e gli angeliVivi bene adesso

Natale, festa di luce, amore e speranza

Il Natale, oltre ad essere una festa religiosa molto importante, è per me un periodo dell’anno magico. Lucine, addobbi, i regali, il presepe, l’albero, l’atmosfera, le serate in famiglia e…gli angeli. È il periodo dell’anno in cui è possibile vedere gli angeli con maggior facilità: nelle vetrine, negli addobbi, nel presepe, sulla carta da regalo.

Gli angeli ci ricordano che il Natale è una festa di luce, amore e speranza. La speranza brilla come una luce, allontana le preoccupazioni, le difficoltà e le tensioni quotidiane. La speranza riscalda i cuori e fa sbocciare l’amore.

Il Natale è la festa della fede. Non importa qual è la nostra religione, questa fede ci ricorda che la vita opera sempre per il nostro bene supremo. Il Natale è condivisione, non solo di auguri o di regali, ma soprattutto del nostro tempo, della nostra presenza e della nostra attenzione.

Non lasciamo trascorrere questa festa senza amare, perdonare ed essere grati. In questi giorni più che mai, mettiamo amore in ogni gesto che facciamo. Ricordiamoci di amare noi stessi, la nostra famiglia, i nostri amici, gli animali, la natura e il mondo intero.

Regaliamo a noi stessi e agli altri il perdono. Non c’è momento migliore per ammorbidire il nostro cuore e liberarlo dall’odio e dal rancore. Celebriamo la nostra vita e proviamo gratitudine per tutti i suoi doni. La vita ci dona ogni giorno tantissime cose di cui essere grati: esperienze, persone, emozioni. Non diamo per scontate queste cose, ma proviamo gioia per l’abbondanza che ci circonda.

Insieme agli angeli celebriamo questo Natale con cuore puro e pieno d’amore. Proviamo a vivere davvero questa festa di luce, amore e speranza come farebbero i bambini: senza aspettative, senza attaccamenti, ma con leggerezza, grazia e gioia.

Invochiamo gli angeli e aiutiamoli a diffondere luce, amore e speranza. È così bello avere un periodo dell’anno in cui possiamo stare con gli altri e diffondere l’amore, non lasciamolo passare senza amare, perdonare, donare speranza ed essere grati.

A tutti voi, auguri di un Natale di luce, amore e speranza.

Maria

Sull'autore

Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo o l'Universo (non importa come vuoi chiamarlo) ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola, sono sempre stata affascinata dagli angeli e dalle fate. Ho sempre avuto l'impressione di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Sebbene all'inizio tutto questo mi incuteva paura, in seguito ad una serie di eventi dolorosi, mi sono avvicinata sempre di più al mondo angelico e ho iniziato a comunicare con queste splendide creature. Dapprima ho acquistato tutti i libri di Doreen Virtue, poi ho seguito un seminario della splendida Isabelle Von Fallois ed il corso di Doreen Virtue che mi ha permesso di diventare Angel Card Reader certificata. Ed ora, eccomi qui! Il mio percorso spirituale è soltanto all'inizio, ma quella vocina di cui vi parlavo, mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *