BenessereFelicitàVivi bene adesso

Le abitudini di felicità ispirate dagli angeli

Gli angeli hanno particolarmente a cuore la nostra felicità; da loro ho imparato alcuni segreti che possono aiutarci ad essere felici…ho chiamato questi segreti  “abitudini di felicità” e quando sono un po’ giù di morale, mi ricordo di metterli in pratica e subito torno serena. Se ogni giorno, invece di pensare alle mille cose da fare, dedicassimo qualche minuto del nostro tempo a praticare “le abitudini di felicità” saremmo tutti più sereni e in pace con noi stessi.

La prima “abitudine di felicità” è esprimere gratitudine per tutto quello che già è presente nella nostra vita. Quando proviamo gratitudine, diventiamo come una calamita in grado di attrarre altre cose per le quali essere grati. Anche nelle situazioni difficili, dovremmo essere grati per le lezioni dell’anima che possiamo apprendere e per le opportunità che si presenteranno sul nostro cammino.

La seconda “abitudine di felicità”, consiste nell’evitare di confrontarsi continuamente con gli altri. Viviamo in un’epoca in cui sin da piccoli veniamo costantemente paragonati agli altri: a scuola, a casa, sul posto di lavoro. Questo genera in noi forte stress e ansia, perché se risultiamo “meno” degli altri ci sentiamo inadeguati, mentre se risultiamo “migliori” gonfiamo il nostro ego e finiamo per diventarne schiavi, inoltre, nel momento in cui non primeggiamo più, veniamo presi dallo sconforto e dalla infelicità. Dovremmo evitare di focalizzare la nostra attenzione sul confronto sociale e, a prescindere dal risultato ottenuto, essere felici per il lavoro compiuto e per i progressi fatti.

L’ultima “abitudine di felicità” consiste nel praticare atti di gentilezza. Aiutare qualcuno in maniera disinteressata, prendersi cura di un cucciolo abbandonato, donare un sorriso o un abbraccio a qualcuno in difficoltà, sono strumenti potentissimi, perché non solo fanno sentire meglio chi li mette in pratica, ma donano immediatamente serenità e pace a chi li riceve.

Spero di cuore che questi piccoli suggerimenti possano diventare delle abitudini di felicità per tutti voi, così come lo sono per me e che possano donarvi felicità, gioia e pace interiore.

Un abbraccio.

Maria

Sull'autore

Avatar
Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola ho sempre avuto una grande fede in Dio e negli angeli. Ho sempre saputo di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Ed ora, eccomi qui! Quella vocina mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *