AngeliAngeli speciali

Gli angeli risanatori

Gli angeli risanatori sono degli angeli molto particolari; queste meravigliose creature sono alte circa due metri ed emanano una luce di un colore dorato biancastro. Il loro colore simboleggia l’amore sincero e incondizionato che essi provano per tutti gli essere umani. Quando operano una guarigione, emanano un’energia angelica calda come quella del sole e la loro guarigione opera direttamente sulla nostra aura.

Che cosa è l’aura?

La nostra aura può essere paragonata ad una specie di scudo protettivo. Essa viene indebolita o rinforzata da tutti i nostri pensieri. Quando abbiamo pensieri di paura, di dolore o di sofferenza, l’aura si indebolisce e non è in grado di proteggerci dai pensieri o dalle azioni degli altri, ecco quindi, che assorbiamo la negatività presente intorno a noi. Pensieri forti, positivi e affettuosi, rinforzano la nostra aura, rendendoci immuni alle forze esterne.

Come si può rinforzare l’aura?

Potete rinforzare la vostra aura e ricevere le miracolose guarigioni degli angeli risanatori in un modo molto semplice: basta solo visualizzare il vostro corpo avvolto in una bellissima luce dorata, la luce degli angeli risanatori, finché non sentirete un’energia calda, affettuosa, leggerissima ma, allo stesso tempo potente, scorrere dentro di voi: questa è l’energia divina risanatrice che si trova dentro di voi, pronta a raggiungere ogni singola cellula del vostro corpo per guarirla. Durante tutto il processo, ricordate di chiedere agli angeli risanatori di essere accanto a voi e loro non esiteranno ad accogliere la vostra richiesta.

Facendo questo esercizio ogni singolo giorno per qualche minuto, potete rinforzare la vostra aura al punto di poter percepire la sua presenza semplicemente avvicinando le mani al vostro corpo, fino a sentire una lieve resistenza o un leggero pizzicore; inoltre, diventerete dei veri e propri canali per la guarigione, perché quanto più chiara e limpida è la vostra aura, tanto più facile è per gli angeli risanatori intervenire e guarirvi, in caso di necessità.

Gli angeli attendono solo di poterci aiutare, permettiamo alla loro calda energia e al loro amore di entrare dentro di noi e di riscaldare il  nostro cuore e non ci sentiremo più soli e freddi.

Un abbraccio angelico a tutti.

Maria

Sull'autore

Avatar
Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola ho sempre avuto una grande fede in Dio e negli angeli. Ho sempre saputo di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Ed ora, eccomi qui! Quella vocina mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

4 Commenti

  1. Avatar Paolo Rispondi

    Ciao Maria,
    Che bella persona che sei, e non poteva essere diversamente visto che sei in contatto con i nostri fratelli Celesti, ti ho trovata per caso cercando articoli sugli angeli, o meglio delle informazioni particolari, mi sono accorto da circa 7 mesi, riesco a vedere l’aura delle persone, sai dirmi qualcosa in più ? Ho letto che canalizzi con loro.

    • Ciao Paolo,
      che bel dono che hai! Vedere l’aura delle persone è tipico di chi ha il dono della chiaroveggenza, significa che il principale canale con cui puoi metterti in contatto con gli angeli è quello, ma questo non vuol dire che sia l’unico. Con il tempo, potrai sviluppare anche gli altri canali. Io, per esempio, sin da piccola ho la chiaro udienza, cioè sento questa vocina che mi dice le cose, ma adesso ho sviluppato anche la chiaroveggenza e quindi riesco a vedere alcune cose.
      Ti abbraccio e ti auguro di trascorrere un sereno a Natale.
      Maria

      • Avatar Paolo Rispondi

        Maria, grazie per la risposta, mi ha toccato l’anima, spero di capire come mettermi in contatto con gli Angeli usando questo dono, non li vedo, ma percepisco la loro vicinanza, e in certi momenti, Loro mi fanno trovare delle piume…quindi sono sicuro che ci ascoltano sempre, bisogna solo continuare a stare in contatto con loro!!
        Grazie, grazie, grazie, gli angeli ti hanno dato il compito di portare la luce tra noi, un abbraccio e buon Natale!
        Paolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *