AngeliGratitudineNoi e gli angeliVivi bene adesso

L’arte della gratitudine e dell’accettazione

Gli angeli ci ricordano l’importanza e il valore della gratitudine. Quando ci troviamo ad affrontare difficoltà e sfide,  l’esser grati è qualcosa che tendiamo a dimenticare. Io stessa ho sperimentato più volte la difficoltà di vedere la grazia e lo scopo di tutte le prove che la vita ha posto sul mio cammino. Eppure è solo spostando l’attenzione verso le tante cose per le quali essere grati, che si possono superare certi momenti.

Le parole da sole, non possono insegnare l’arte della gratitudine. Le esperienze umane e la pratica possono aiutarci in questo…e naturalmente gli angeli. Nel corso del mio cammino spirituale, gli angeli mi hanno davvero aiutato ad imparare la gratitudine. So che potranno sembrare solo belle parole, ma davvero la gratitudine ha cambiato la mia vita.

Essere grati è un fantastico strumento di crescita personale e spirituale. Il punto di partenza per imparare ad essere grati è l’accettazione. Provate per almeno un giorno ad accettare tutto quello che vi si presenta con la pace nel cuore. Semplicemente accettate, senza neanche essere grati all’inizio, perché potrebbe essere un passo troppo lungo da fare. Semplicemente accettate e siate in pace con quello che è li davanti a voi.

Proprio come potete accettare una giornata di pioggia, accettate i piccoli imprevisti, le discussioni e tutto quello che vi si presenta, restando in pace. Quando il vostro cuore sarà completamente in pace avrete fatto posto per la gratitudine. Quando la gratitudine entrerà nel vostro cuore, capirete che cosa significa “essere grati”. A quel punto la luce dentro ogni persona o situazione brillerà a tal punto che non potrete non vedere il magnifico dono davanti a voi.

In tutto questo processo, gli angeli possono aiutarvi tantissimo. Gli angeli del perdono e gli angeli della gratitudine, possono supportarvi in tutto il percorso. Al mattino, potete semplicemente chiedere agli angeli di aiutarvi a provare accettazione e a fare spazio nel vostro cuore per la gratitudine.

Se vi fa piacere, potete recitare questa preghiera affermativa, che gli angeli mi hanno dettato e che mi ha tanto aiutato ad imparare ad essere grata.

“Angeli del perdono e angeli della gratitudine,

fate spazio nel mio cuore e nella mia anima,

liberatemi da tutto quello che non serve 

alla mia pace e alla mia felicità.

Fatemi vivere nella Gratitudine,

per tutto quello che ho dato e ricevuto;

per le sfide che ho affrontato e

per il cammino che ho percorso;

per l’amore che ho dato e ricevuto;

per i sogni già realizzati e 

per quelli che realizzerò;

per i miracoli già avvenuti e

per tutti quelli che verranno;

per i miei amici e per i miei nemici,

che mi permettono di crescere ed evolvermi;

per la mia famiglia e per la mia casa,

per il vostro amore, la vostra guida e la vostra protezione

e per l’amore di Dio (Universo) che sempre mi accompagna.

Amen.”

Un abbraccio angelico.

Maria

 

 

Sull'autore

Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo o l'Universo (non importa come vuoi chiamarlo) ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola, sono sempre stata affascinata dagli angeli e dalle fate. Ho sempre avuto l'impressione di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Sebbene all'inizio tutto questo mi incuteva paura, in seguito ad una serie di eventi dolorosi, mi sono avvicinata sempre di più al mondo angelico e ho iniziato a comunicare con queste splendide creature. Dapprima ho acquistato tutti i libri di Doreen Virtue, poi ho seguito un seminario della splendida Isabelle Von Fallois ed il corso di Doreen Virtue che mi ha permesso di diventare Angel Card Reader certificata. Ed ora, eccomi qui! Il mio percorso spirituale è soltanto all'inizio, ma quella vocina di cui vi parlavo, mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

2 Commenti

  1. Ermanno Rispondi

    Ciao Maria,
    Ho stampato questa preghiera e l’ho appesa tanto ne sento il bisogno, così ogni tanto buttandoci l’occhio mi ricorderò di ringraziare e perdonare. E’ veramente bella!! Grazie. Sono un tipo calmo in genere, disponibile e paziente ma voglio che mi passi una volta per tutte questa insofferenza per le cose che vedo intorno a me e che non comprendo fino in fondo. Non so come chiamare questo stato d’animo ma tutto questo mi rende un pò ansioso e laborioso di mente. E’ come se buttassi tutto dentro di me senza poi farlo uscire. E questo non mi fa bene. Per nulla. Ma da sempre, accidenti sono così. Comunque Grazie. Ti ricordo sempre nella preghiera anche ora.
    Un grosso abbraccio (I miei valgono doppio tieni presente, forse anche triplo vista la mole di Kg che Dio mi ha donato per questo viaggio, la vita).
    Buona notte!!

    • Ciao Ermanno,
      vedrai che con il tempo questa insofferenza di cui parli, svanirà.
      Sei una persona buona, quindi è normale che tu non comprendi e non accetti alcune cose che accadono nel mondo.
      Sono felice che hai stampato la preghiera, in effetti può essere di aiuto per ricordarci di perdonare e provare gratitudine.
      Ti abbraccio anche io.
      Maria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa l'operazione richiesta * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.