AngeliComunicare con gli angeliNoi e gli angeli

Affidatevi e confidate nell’aiuto degli angeli

Da quando vivo la mia vita in compagnia degli angeli tutto è cambiato, compresa me stessa. Una lezione molto importante che ho appeso dai miei aiutanti celesti è che tutto dipende da me. Quello che penso, le emozioni che provo, le scelte che faccio, tutto ciò che sono è mia responsabilità.

Raggiungere questo tipo di consapevolezza richiede un grande lavoro quotidiano che tutti possono fare con l’aiuto degli angeli. Gli angeli sono essere meravigliosi, intelligenti, invulnerabili, incorruttibili. Essi sono pura essenza d’amore Divino ed è per questo che amano tutti in modo incondizionato. Non ci giudicano mai, non vedono in noi difetti e si concentrano solo sulla nostra essenza Divina.

Conoscono perfettamente la storia della nostra anima, sanno quali lezioni dobbiamo imparare e quali sono i nostri doni e i nostri talenti. Non possono intervenire se non chiediamo il loro aiuto, ma quando lo facciamo sono felicissimi di poterci aiutare. Per gli angeli non c’è nulla di impossibile, di troppo facile o di troppo difficile.

È possibile chiedere loro qualsiasi cosa purché essa sia per il nostro massimo bene e per quello delle altre persone coinvolte. L’importante è essere specifici: più siamo dettagliati nella descrizione della cosa da realizzare, più per loro è semplice realizzarla.

Un’altra cosa molto importante quando chiediamo il loro aiuto è prestare attenzione all’emozione che scaturisce quando immaginiamo la nostra richiesta realizzata. Gli angeli sentono i nostri stati d’animo e le nostre emozioni e il loro compito è di renderci felici. Se quello che chiediamo non lo desideriamo veramente, nulla cambierà. Al contrario, più ci sentiamo bene nell’immaginare un evento realizzato più ci aiuteranno a realizzarlo con mezzi, avvenimenti e sincronicità.

Non esiste un momento giusto o sbagliato per chiedere, in ogni momento potete rivolgervi a loro. Potete fare la vostra richiesta a voce alta oppure scriverla, pensarla o visualizzarla. Ognuno, con il tempo, trova il modo giusto per comunicare con gli angeli. Parlate con loro in modo confidenziale e non prendentevi troppo sul serio.

Gli angeli amano giocare e i primi segnali che vi invieranno saranno piume, monete e cuori. Ricordate  che non sempre accadrà quello che desiderate. Questo non significa che le vostre preghiere non sono ascoltate. Gli angeli hanno una visione molto più ampia della nostra, conoscono la storia della nostra anima e sanno benissimo se una cosa è per il nostro bene oppure no.

Può accadere che la cosa che chiediamo non sia per il nostro bene, di conseguenza non riusciremo a raggiungerla. Per esempio, un tema ricorrente nelle mie sessioni di coaching angelico è l’amore. Non bisogna mai chiedere una storia d’amore con una persona specifica, ma semplicemente una bella storia d’amore in cui si è rispettati e appagati.

Chiedete dunque aiuto agli angeli e la vostra vita cambierà. Questo però, non accadrà come per incanto da un giorno all’altro. Gli angeli vi daranno il loro aiuto, vi indicheranno la via e vi manderanno i loro segnali, ma poi toccherà a voi affrontare la vita da una prospettiva diversa, riscoprendo la vostra essenza Divina, i vostri talenti e la vostra missione.

Un abbraccio di luce e amore.

Maria

 

 

Sull'autore

Avatar
Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola ho sempre avuto una grande fede in Dio e negli angeli. Ho sempre saputo di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Ed ora, eccomi qui! Quella vocina mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

12 Commenti

  1. Avatar Alfredo Rispondi

    Ciao Maria,
    ho bisogno di mettermi in contatto con il mio Angelo custode e chiedergli un consiglio. Mi aiuteresti? Grazie! Buona vita!!!

    • Ciao Alfredo,
      il tuo angelo è già con te, fai la tua richiesta e presta attenzione a cosa accade intorno e dentro di te; la risposta ti arriverà nel modo più semplice per te.
      Il tuo angelo desidera molto entrare in contatto con te.
      Ti abbraccio.
      Maria

  2. Avatar Angelina Rispondi

    ciao Maria, mi sono decisa a scriverti, ti leggo da un pò…
    da un pò di tempo che mi sono aperta a questo contatto con gli angeli, mi sento molto positiva e ricevo spesso i loro segnali, Percepisco la loro presenza… e a volte non ti nascondo che vorrei di più…e tutto nuovo e la meraviglia mi invade per quello che sto vivendo, per questa esperienza, mi sento tanta forza ed anche quando mi sento in bilico tra me e me riesco poi a risalire la china…
    Agema

    • Ciao Angelina,
      è molto bella questa tua apertura al mondo angelico. Puoi chiedere tu direttamente il nome del tuo angelo, se vuoi.
      Solitamente lascio che le persone che mi scrivono scoprono da sole il nome del proprio angelo, ma l’arcangelo Sandalphon mi ha chiesto di risponderti che è uno dei tuoi angeli. Abbiamo infatti più di un angelo custode, che vegliano su di noi.
      Parla con Sandalphon, lui ti aiuta con grazia e gentilezza nel tuo viaggio terreno.
      Ti abbraccio.
      Maria

  3. Avatar Angelina Rispondi

    Cara Maria, ti ringrazio per la tua risposta, mi fa piacere che l’Arcangelo Sandalphon è vicino a me, la musica mi ha sempre attratto in modo positivo, anche se sono abbastanza stonata!
    Ti scrivo di nuovo perché vivo questo periodo di incontro ancora con tanta confusione…ho continui segni…oggi proprio ho trovato un piccolo crocifisso, una piuma e spesso mi sono anche imbattuta nelle ore doppie…io percepisco che un cambiamento mi sta avvolgendo e che muteranno delle situazioni…so c he devo attendere e forse un po’ di frenesia “si agita in me”, anche se mi dico di no!
    Grazie per avermi ascoltata, ti chiedo un consiglio cosa fare?
    preferirei firmarmi con il mio pseudonimo Agema grazie un abbraccio

    • Buongiorno Agema,
      il consiglio che ti dò è proprio quello di lasciare che tutto accada in modo naturale e con i tempi divini.
      Gli angeli ci conoscono molto bene e sanno quando siamo veramente pronti.
      Un grande abbraccio di luce.
      Maria

  4. Avatar Angelina Rispondi

    Cara Maria,
    volevo raccontarti una curiosità in merito a quanto ti ho chiesto il nome del mio Angelo, un pò di tempo fa trovai per strada l’immagine di Padre Pio e dell’Arcangelo Gabriele, l’altro giorno mia figlia mi porta un regalino un suo disegno e mi dice: “mama ti ho disegnato l’Angelo Gabriele e te l’ho fatto bello perchè è il tuo Angelo”…tra me e me ho sorriso ed ho pensato ma sarà lui il mio Angelo?
    ti ringrazio ricambiando il tuo abbraccio di luce
    Agema

    • Ciao Angelina,
      penso proprio che uno dei tuoi angeli sia l’arcangelo Gabriele, che come vedi, ha trovato il modo di fartelo capire.
      È una bellissima testimonianza la tua che fa comprendere come gli angeli ci sono sempre vicini.
      Ti abbraccio cara.
      Maria

  5. Avatar TINA Rispondi

    MARIA CIAO SONO TINA POSSO CHIEDERE A QUESTI ANGELI DI STARE VICINI ALLA MIA FAMIGLIA OGGI COME SEMPRE HANNO BISOGNO .TI RINGRAZIO

    • Buongiorno Tina,
      chiedi agli angeli di essere vicini alla tua famiglia,loro veglieranno su di voi e vi proteggeranno.
      Un abbraccio.
      Maria

  6. Avatar Angy Rispondi

    Cara Maria,
    ti voglio rendere partecipe di una cosa che mi è successa un pò di giorni fa e chiederti che ne pensi.
    mentre parlavo con una mia cara amica all’improvviso mi guarda in modo intenso e mi dice: ecco vedo la tua aurea. Sono rimasta stranita sia dallo sguardo dsia per ciò che mi diceva.
    Mi ha spiegato che è la seconda volta che le succedeva e che la mia aurea ha un colore azzurro intenso
    che ne pensi?

    • Ciao Angry,
      ci sono persone che riescono a vedere nitidamente il colore dell’aura.
      In particolare l’azzurro indica onestà, sincerità, idealismo e l’inclinazione alla spiritualità.
      Un caro abbraccio.
      Maria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *