AngeliNoi e gli angeli

Osserva la natura e troverai gli angeli

Il Talmud, uno dei più antichi testi sacri dell’ebraismo dice:”Ogni filo d’erba ha un angelo vicino che gli sussurra ‘cresci, cresci’”. Riscoprire il nostro rapporto con la natura, ci permette di entrare in contatto con gli angeli. I profumi, i colori, i suoni della natura sono infatti una prova dell’esistenza angelica.

La possibilità di riacquistare un rapporto più intimo con la natura ci consente di percepire la presenza delle creature angeliche. Dobbiamo solo provare ad immaginare quante creature celesti ci sono intorno a noi. Ogni granello di sabbia, ogni filo d’erba, ogni animale gode della protezione angelica.

Quando passeggiamo nella natura, proviamo a cogliere la presenza degli angeli. In un qualsiasi ambiente naturale come una località montana, un lago, un ambiente marino possiamo notare i segni angelici. Anche nel nostro giardino o sul nostro balcone fiorito! Gli angeli sono ovunque! 

Non dimentichiamo inoltre che gli angeli amano tantissimo gli animali. Spesso i nostri piccoli compagni a quattro zampe ci fanno da angeli domestici. Sono i nostri piccoli “angeli pelosi”. Gli animali sono stati creati da Dio per donare conforto, amore, compagnia e sostegno a noi esseri umani. Ecco  perché spesso si rivelano essere come degli angeli.

E allora riscopriamo e rivalutiamo il nostro rapporto con la natura. Prendiamo la buona abitudine di fare delle passeggiate in un bosco o vicino al mare. Se viviamo in città, trascorriamo del tempo in un parco o semplicemente creiamo il nostro angolo verde a casa o sul nostro balcone.

Osservare i colori della natura, sentire il fresco profumo dei fiori, giocare con i nostri amici a quattro zampe aprirà il nostro cuore all’amore, alla bellezza e alla gratitudine. Con una tale predisposizione d’animo sarà più facile riconoscere la presenza angelica e comunicare con gli esseri di luce, perché gli angeli sono ovunque intorno a noi.

Un abbraccio di luce e amore.

Maria

Sull'autore

Avatar
Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola ho sempre avuto una grande fede in Dio e negli angeli. Ho sempre saputo di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Ed ora, eccomi qui! Quella vocina mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *