AngeliAngeli Custodi

Maria, Regina degli angeli

Il 12 settembre si celebra il Santissimo Nome di Maria. Il nome Maria significa “amata da Dio”. Gesù nel testo apocrifo “Il Libro di Giovanni l’Evangelista” descrive Maria come un angelo mandato dal Padre sulla Terra per accoglierlo nel suo dolce grembo.

Secondo la Teologia cattolica, Maria è considerata la “Regina degli angeli”. Le preghiere a Lei rivolte sono associate in tutto il mondo a miracolose guarigioni soprattutto a Lourdes in Francia, a Medjugorie in Bosnia e a Fatima in Portogallo.

Maria non è solo la nostra amata Madre, ma anche una vera e propria amica da accogliere dentro la nostra casa e il nostro cuore. Maria è la Madre del nostro cuore. La sua presenza nella nostra vita è indispensabile.

Se volete, oggi potete cogliere l’occasione per rivolgere i vostri pensieri e le vostre preghiere alla nostra amata Madre Maria. Ringraziatela per il suo amore e chiedetele di guidarvi e  proteggervi. La Vergine Maria può portare grandissime benedizioni e miracoli nella vostra vita.

Insieme alla tradizionale preghiera “Ave Maria” potete dedicare alla Regina degli angeli la seguente preghiera:

Dolce Maria, Regina degli angeli

ti chiedo di prenderti cura di me

oggi e per sempre.

Aiutami ad essere amore puro

proprio come sei tu.

Soltanto il tuo Amore può rendere

bellissimo amarti e amare.

Mi affido completamente a te,

ora e per sempre.

Prendi il mio cuore e inondalo

di speranza, dolcezza, gioia e amore.

Un abbraccio angelico a tutti.

Maria

 

Sull'autore

Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola ho sempre avuto una grande fede in Dio e negli angeli. Ho sempre saputo di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Ed ora, eccomi qui! Quella vocina mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *