AngeliComunicare con gli angeliNoi e gli angeli

Gli angeli ci parlano: ascoltiamoli

Gli angeli ci parlano continuamente, ma noi, distratti dalla vita quotidiana, non riusciamo ad ascoltare la loro voce. Possono utilizzare diversi canali per entrare in contatto con noi ed in genere scelgono quello che ci risulta più facile da comprendere.

Il principale canale per entrare in contatto con gli esseri di Luce è il nostro cuore. L’intento del cuore, è il mezzo di comunicazione più potente di cui disponiamo. Quando riusciamo a comunicare con il nostro cuore, entriamo in connessione con gli angeli e con la nostra essenza divina.

Del resto, se non riusciamo ad essere autentici, genuini, disponibili verso gli altri, come possiamo pensare di entrare in contatto con le creature angeliche? Per questo è importante lo stile di vita: non solo quando proviamo a contattare gli angeli, ma in ogni momento della nostra esistenza.

Dovremmo sempre riuscire ad essere padroni di noi stessi, dei nostri impulsi e delle nostre emozioni. Dovremmo riuscire ogni giorno a ritagliarci dei momenti di tranquillità, coltivando il silenzio interiore. Grazie a questo silenzio è più semplice contattare gli angeli con la preghiera e sentire le loro risposte.

Per entrare in contatto con le creature angeliche, bisogna comprendere che il primo mezzo di comunicazione di cui disponiamo siamo noi. La comunicazione angelica è sempre attiva al livello dell’incoscio, ma per esserne consapevoli, dobbiamo imparare ad essere responsabili di noi stessi.

Questo significa che dobbiamo imparare a superare e a lasciar andare ogni dubbio sul sentire del nostro cuore. Questo significa avere fede in noi e negli angeli. Se abbiamo fede e crediamo in noi, è possibile vedere e sentire oltre i veli dell’ego.

La meraviglia dell’Universo canta intorno e dentro di noi. Invocare gli angeli significa invocare un aspetto del Creato che ci indica che ciò che siamo invitati a comprendere è dentro di noi. Allontaniamo dunque la rabbia, la tristezza, la paura, l’ansia e le altre emozioni negative.

Gli angeli ci parlano e per poterli sentire dobbiamo solo  fidarci del nostro cuore.

Un abbraccio angelico a tutti.

Maria

 

 

Sull'autore

Avatar
Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola ho sempre avuto una grande fede in Dio e negli angeli. Ho sempre saputo di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Ed ora, eccomi qui! Quella vocina mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *