Angeli Custodi

Festa dell’angelo custode

Il 2 ottobre di ogni anno si celebra la festa dell’angelo custode. Fu Clemente X che nel XVIII secolo stabilì, per la Chiesa universale, la festa in onore dell’angelo custode. Nello stesso giorno, dal 2005, ricade un’altra importantissima festa: quella in onore dei nonni. Si è scelto questo giorno, per evidenziare l’importanza sociale svolta da questa figura; i nonni sono infatti considerati angeli custodi “terreni”, essi sono i custodi dell’infanzia di ogni bambino.

I nostri amati angeli sono felici di aiutarci, seguirci, consigliarci e proteggerci. Essi sono fedeli, prudenti, potenti e saggi. Dovremmo iniziare ogni nuovo giorno chiedendo al nostro angelo forza, consigli e saggezza spirituale. Ogni sera poi, dovremmo ringraziarlo per tutto l’aiuto che ci ha fornito.

Dovremmo tutti avere rispetto del nostro angelo custode; dovremmo provare gratitudine per l’amore incondizionato con cui ci avvolge, dovremmo amarlo e onorarlo per la devozione con cui ci assiste. Il suo desiderio più ardente è quello di  non essere relegato in un angolo del nostro cuore ma di entrare a far parte della nostra vita.

Di seguito, due brevi preghiere da rivolgere al nostro angelo custode, per fargli capire quanto sia importante per noi. Vi consiglio vivamente di ritagliarvi ogni giorno qualche minuto per comunicare con lui…vi assicuro che in questo modo il già solido legame che unisce ognuno di noi al proprio angelo, diventa sempre più forte e sentire la loro voce diventa sempre più facile.

 

Preghiera del Mattino

“Angelo mio Custode, un nuovo giorno comincia.

Io apro gli occhi e tu non li hai mai chiusi.

Come mi hai protetto per la notte, custodiscimi, proteggimi e benedicimi in questa giornata.

Che io non perda la calma, la speranza e la fiducia.

Che possa ricevere amore e donarlo a tutti coloro con cui verrò in contatto.”

Preghiera per il sonno tranquillo

“Angelo Santo che custodisci la serenità e il sonno, ti prego, vieni al mio fianco.

Chiedo alla Tua divina Presenza di custodirmi e proteggermi.

La tua pace sia con me per tutta la notte, fa che il mio sonno sia tranquillo ed i miei sogni sereni.

Allontana l’ansia, la paura, i turbamenti, con te vicino,

nessun potere oscuro oserà avvicinarsi alla mia anima, al mio corpo, al mio spirito.

Fa che al mio risveglio io sia riposato, illuminato e sicuro. Così sia.”

Maria

Sull'autore

Avatar
Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola ho sempre avuto una grande fede in Dio e negli angeli. Ho sempre saputo di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Ed ora, eccomi qui! Quella vocina mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

2 Commenti

  1. Avatar Gianna Rispondi

    Credo negli angeli alla loro forza e presenza. Non riesco a dare loro una forma..ma li sento fortemente..sono molto vicino a me. Li amo tanto e non riuscirei mai fare a meno d loro. Grazie

    • Cara Gianna,
      che belle le tue parole…le parole di chi crede veramente, e sa che non serve dare una forma per sentire il loro amore e la loro presenza.
      Grazie.
      Maria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *