Noi e gli angeli

Angeli e astrologia

Si avvicina la fine dell’anno e c’è un grande interesse nei confronti delle previsioni astrologiche. Tutti abbiamo un tema natale unico e personale; tutti abbiamo un angelo custode che veglia su di noi durante la nostra vita e tutti abbiamo un arcangelo collegato al nostro segno zodiacale.

Gli arcangeli sono molto più potenti degli angeli custodi; essi sono in grado di essere in più posti contemporaneamente e possono quindi aiutare più persone nello stesso momento.

Così come i segni zodiacali, anche gli arcangeli hanno ruoli e caratteristiche ben precisi e, proprio sulla base di queste analogie, gli arcangeli sono stati collegati ai vari segni zodiacali. Questo però, non vuol dire che un arcangelo può interagire solo con un segno in particolare; gli arcangeli, sono a disposizione di tutti coloro che li invocano.

Gli arcangeli, così come i nostri angeli custodi, per poter intervenire, aspettano solo che preghiamo Dio di aiutarci o che chiediamo loro assistenza, attraverso una preghiera, un’affermazione, una supplica o una lettera.

Di seguito, vi propongo l’elenco completo dei segni zodiacali e dell’arcangelo corrispondente, tratto dal libro di Doreen Virtue “Angel Astrology” la cui lettura consiglio vivamente a tutti coloro che volessero approfondire l’argomento “angeli e astrologia”.

Ariete= arcangelo Ariel

Toro= arcangelo Chamuel

Gemelli= arcangelo Zadkiel

Cancro= arcangelo Gabriele

Leone= arcangelo Raziel

Vergine= arcangelo Metatron

Bilancia= arcangelo Jophiel

Scorpione= arcangelo Jeremiel

Sagittario= arcangelo Raguel

Capricorno= arcangelo Azrael

Acquario= arcangelo Uriel

Pesci= arcangelo Sandalphon

Buon anno a tutti.

Un abbraccio,

Maria

Sull'autore

Avatar
Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola ho sempre avuto una grande fede in Dio e negli angeli. Ho sempre saputo di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Ed ora, eccomi qui! Quella vocina mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *