ArcangeliArcangelo MicheleNoi e gli angeli

Sentire la presenza dell’arcangelo Michele

L’arcangelo Michele è il più potente fra gli arcangeli, è dunque logico che noi possiamo sentire facilmente la sua presenza quando invochiamo il suo aiuto. La mia esperienza personale con questo arcangelo, che insieme all’arcangelo Raffaele è uno dei miei angeli custodi, nonché le tante storie che testimoniano il suo intervento in favore di chi l’ha invocato, mi lasciano pensare che lui voglia farci sentire la sua presenza perché sa che questo ci rende sicuri e tranquilli.

Gli strumenti con cui possiamo captare la presenza dell’arcangelo Michele sono i nostri cinque sensi. Tra di essi, può essere utile soprattutto la nostra pelle, in grado di rilevare istantaneamente il cambiamento di pressione dell’aria e le variazioni di temperatura, tutti segnali della presenza del nostro amato arcangelo. Ovviamente, è più facile sentire la sua presenza dopo aver invocato il suo aiuto, in questi casi, come io stessa ho potuto provare più volte, si sente una piacevole sensazione di sicurezza e di conforto, anche se si sta vivendo un’esperienza pericolosa o dolorosa.

L’effetto protettivo di Michele inizia proprio con la sensazione di sicurezza che noi proviamo in sua presenza. E’ come se riuscissimo a percepire il tocco delle sue grandi ali mentre avvolge e protegge il nostro corpo: è una sensazione davvero piacevole, in grado di calmare immediatamente il nostro cuore e la nostra anima.

Per invocare il suo intervento quando ci sentiamo in pericolo, è sufficiente dire o pensare “Arcangelo Michele, vieni da me.” In caso di pericolo potete anche dire:

 

 “Arcangelo Michele, io ho bisogno del tuo aiuto adesso.

Grazie di essere accanto a me in questo momento e

          di proteggermi (indicare la situazione in cui ci si trova).

Possiamo anche chiedere all’arcangelo Michele cosa dobbiamo fare in determinate circostanze per non correre pericoli dicendo:

“Arcangelo Michele, cosa vuoi che io apprenda in questo momento/in questa situazione?”

Fidatevi dei vostri sensi, confidate nel fatto che l’arcangelo Michele ascolta tutte le preghiere di aiuto e ricordate che così come siete in grado di sentire la tensione che c’è in un luogo, allo stesso modo siete in grado di percepire l’amore e la forza irradiata dall’arcangelo Michele.

Un abbraccio angelico a tutti.

Maria

 

Sull'autore

Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo o l'Universo (non importa come vuoi chiamarlo) ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola, sono sempre stata affascinata dagli angeli e dalle fate. Ho sempre avuto l'impressione di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Sebbene all'inizio tutto questo mi incuteva paura, in seguito ad una serie di eventi dolorosi, mi sono avvicinata sempre di più al mondo angelico e ho iniziato a comunicare con queste splendide creature. Dapprima ho acquistato tutti i libri di Doreen Virtue, poi ho seguito un seminario della splendida Isabelle Von Fallois ed il corso di Doreen Virtue che mi ha permesso di diventare Angel Card Reader certificata. Ed ora, eccomi qui! Il mio percorso spirituale è soltanto all'inizio, ma quella vocina di cui vi parlavo, mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

20 Commenti

  1. Simone Rispondi

    Ciao María sono simone o sempre saputo che gli angeli custodi gli angeli in generale tra cui anche gli arcangeli amano aiutarci io María o chiesto tanto il loro aiuto trámite le preghiere di qualunque genere e anche con Constanza ma non Ho Risolto nulla mi sono chiesto probalbilmente sbaglio qualcosa nelle preghiere te María non mi puoi daré una mano in modo corretto per essere sicuro che le mié preghiere arrivo a loro per essere ascoltato ne Ho veramente bisogno che loro mi aiutino

    • Ciao Simone,
      un modo efficace per pregare gli angeli e ottenere il loro aiuto e la loro protezione è quello di usare la preghiera affermativa. Questa consiste nel ringraziare gli angeli per averci aiutato in quello che desideriamo, come se già lo avessimo ottenuto. Per esempio se hai bisogno di più amore nella tua vita, potresti dire “Grazie angeli, per avermi aiutato a trovare l’amore della mia vita”…puoi usare la preghiera affermativa per ogni ambito della tua vita, io lo faccio quotidianamente e i risultati sono fantastici.
      Fammi sapere come vanno le cose.
      Un abbraccio di luce.
      Maria

  2. Ermanno Rispondi

    Ciao Maria. Come si chiama l’angelo che in particolare ci aiuta ad esprimere la nostra creatività di qualunque tipo essa sia, i talenti artistici!! Puoi indicarmi qualche preghiera breva da usare in tutte le situazioni per contattare il mio angelo o quello che più e in sintonia con la mia richiesta? Grazie infinite
    Buona notte!!

  3. Ermanno Rispondi

    E poi, se ho diverse richieste, come posso fare un’invocazione senza essere dispersivo? Insomma tu ci parli di angeli con compiti diversi e questa va bene ma mi sento un pò disorientato. Mi spiego? grazie di nuovo

    • Ciao Ermanno,
      quando non sai a quale angelo rivolgerti, è sufficiente dire “Angeli aiutatemi, ho bisogno di voi”.
      Arriverà l’angelo che potrà aiutarti meglio in quell particolare situazione.
      Ti saluto.
      Maria

      • Ermanno Rispondi

        Grazie Mary!!

        Una preghiera per quanto accaduto in Messico in queste ore!!

        • Ciao Ermanno,
          accolgo sempre con piacere i tuoi inviti a pregare.
          Buona domenica.
          Maria

          • Ermanno

            In fondo è l’unica arma che abbiamo Maria, lo sai bene!! Non deve mai mancare nelle nostre vite. Vedi anche tu quante negatività ci sono nel mondo. E in queste ultime ore ancora brutte notizie…
            Un giorno anche la scienza arriverà a capire credo e auspico che il comportamento umano (i nostri pensieri, le nostre azioni) muovono energie enormi che possono anche cambiare il mondo da un momento ad un’altro. Le idee, le parole sono da sempre il motore dei cambiamenti. Più elevate sono migliore sarà la nostra vita. Grazie quindi ai maestri che da sempre hanno accompagnato il cammino dell’uomo e lo hanno salvato. Ma anche i gesti più semplici come regalare un fiore o aprire le porte fuori fermata possono portare dei grandi cambiamenti. Che gli angeli possano supportare e stimolare le nostre virtù sempre. Preghiamo per questo. Preghiamo per quello che è accaduto in queste ore!! Preghiamo per trovare serenità e pace!!
            Una buona notte!!
            Un’ abbraccio
            Ermanno

          • Concordo con tutto quello che hai scritto.
            Buonanotte a te.
            Un abbraccio angelico.
            Maria

  4. Ermanno Rispondi

    Ciao a tutti, Ciao Maria. Vi chiedo una preghiera per un caro collega colto improvvisamente da un aneurisma ora in ospedale in coma farmacologico. Non so molto di più ma sembra che la situazione sia seria. Per fare solo un minuto per Daniele!! Grazie infinite

    • Ciao Ermanno,
      ho invocato Raffaele per Daniele. Spero si riprenda. Prego per lui.
      Maria

      • Ermanno Rispondi

        Grazie. Oggi spero di avere notizie confortanti!! Ti ringrazio molto. Un’abbraccio. Buona giornata

        • Buongiorno Ermanno,
          Spero che Daniele stia meglio.
          Maria

          • Ermanno

            Buongiorno Maria,
            sono in attesa di notizie anche io. So solo che ha subìto un ulteriore intervento nella giornata di ieri credo o l’altro e che il quadro clinico non è buono purtroppo. Ha ricevuto sicuramente molta energia da noi. Ma preghiamo ancora!! Ti tengo aggiornata. Grazie infinite.

          • Continuo a pregare.

          • Ermanno

            Ciao Maria,
            il mio collega Daniela sembra che dia segnali di miglioramento. La febbre è quantomeno scesa ma lo tengono ancora sotto coma farmacologico. Non si sa quando lo risveglieranno. E’ sicuramente in buone mani terrene e celesti ma continuano a pregare!! Grazie infinite. Buona notte. Ermanno

  5. Ciao Ermanno,
    come hai detto è in buone mani terrene e celesti e noi continuiamo a pregare.
    Grazie per la bella notizia.
    Un abbraccio.
    Maria

Rispondi

Completa l'operazione richiesta * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.