BenessereMeditazioniVivi bene adesso

Concedetevi il tempo di riposare

Abbiamo sempre mille cose da fare e non ci concediamo mai il tempo di riposare. È come se il nostro pensiero e la nostra mente vogliano sempre essere attivi. Il nostro ego ci inganna e ci fa credere che solo in questo modo possiamo mantenere il controllo di tutto e far accadere le cose.

Attraverso il riposo e il relax impariamo a lasciarci andare e a fidarci della vita che ci sostiene, ci nutre e ci ama. Purtroppo spesso pensiamo che il tempo dedicato al riposo sia sprecato. Questo in parte è dovuto alla nostra cultura che ci impone di vivere in modo frenetico.

Gli angeli conoscono molto bene i benefici del riposo. Quando siamo rilassati e riposati infatti, diventiamo più ricettivi e aperti al cambiamento ed è più facile sentire i loro messaggi.

Quando permettiamo alla nostra mente e al nostro corpo di riposare, di meditare e di rilassarsi, ci liberiamo dall’ansia di agire e di produrre incessantemente. Attraverso la pace e la tranquillità siamo anche in grado di riaccendere la nostra creatività, il nostro entusiasmo e la nostra passione per la vita.

Un ottimo modo per staccare e concedersi del tempo per sé è meditare.

Meditazione per ritrovare la tranquillità e riposare

Trovate un posto dove potete sedervi o sdraiarvi senza essere disturbati. Chiudete gli occhi e liberate la mente da ogni pensiero, concentrandovi solo sul vostro respiro, che vi connette con la vita e con Dio. Respirate sempre più profondamente e ripetete a voi stessi che non avete nulla da fare, nessun posto dove andare, perché essere nel presente è sufficiente.

Inspirate ed espirate profondamente e rilassatevi. Sentitevi totalmente immersi nell’amore di Dio e degli angeli. Diventate consapevoli di questo amore. Ricordate che la vita vi ama, Dio vi ama, gli angeli vi amano e che siete sostenuti, nutriti e rinvigoriti da questo amore.

Assaporate il piacere di essere amati così come siete, senza dover far nulla. Continuate ad inspirare e ad espirare profondamente e visualizzate questo amore dentro di voi. Quando avvertirete la sensazione di essere preni di questo amore, ritornate lentamente nel qui ed ora, aprite gli occhi e siate consapevoli di dove vi trovate. Se volete, potete annotare le sensazioni che avete provato.

Potete usare questa breve meditazione ogni volta che sentite il bisogno di rilassarvi connettendovi con l’amore divino. Bastano solo pochi minuti al giorno.

Un abbraccio di luce e amore.

Maria

 

Sull'autore

Maria

Ciao! Se stai leggendo queste parole, se mentre navigavi su Internet sei finito su questa pagina, non è un caso. Probabilmente il tuo angelo o l'Universo (non importa come vuoi chiamarlo) ti ha condotto sin qui. Mi chiamo Maria, e sin da quando ero piccola, sono sempre stata affascinata dagli angeli e dalle fate. Ho sempre avuto l'impressione di non essere sola e in effetti ho sempre sentito una vocina che mi metteva in guardia dai pericoli o mi indicava cosa fare. Pur non avendo mai visto con gli occhi i miei angeli, sono entrata più volte in contatto con loro: in particolare mi è accaduto innumerevoli volte di essere svegliata nel cuore della notte da una carezza o da un abbraccio e di percepire la loro presenza nella mia stanza. Sebbene all'inizio tutto questo mi incuteva paura, in seguito ad una serie di eventi dolorosi, mi sono avvicinata sempre di più al mondo angelico e ho iniziato a comunicare con queste splendide creature. Dapprima ho acquistato tutti i libri di Doreen Virtue, poi ho seguito un seminario della splendida Isabelle Von Fallois ed il corso di Doreen Virtue che mi ha permesso di diventare Angel Card Reader certificata. Ed ora, eccomi qui! Il mio percorso spirituale è soltanto all'inizio, ma quella vocina di cui vi parlavo, mi ha svegliato nel cuore della notte dicendomi di creare questo blog e di chiamarlo "La voce degli angeli". Spero che i contenuti e i temi che tratterò, possano aiutare tutti coloro che vogliono entrare in contatto con queste magnifiche creature, che Dio, con il suo immenso amore, ci ha donato per sostenerci nei momenti di difficoltà e guidarci nel nostro cammino terreno.

2 Commenti

  1. Ermanno Rispondi

    Come sempre non manco di trovare qui suggerimenti utili… ed è sempre un piacere. Dovrei farle più spesso queste semplici meditazioni qui ma non riesco mai a staccare la spina totalmente.. Non sono ansioso ma mi preoccupo troppo forse per le cose…meno male che sono ironico e giovenale come mi dice sempre un mio caro amico!!

    Grazie comunque come sempre!!
    Un’abbraccio
    Buona notte!!

Rispondi

Completa l'operazione richiesta * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.